Una grande prova di carattere

08-03-2014 23:32 -

Serie D gir. B - 18° giornata
Fratres System - Salumificio Sandri Cecina 3-2 (25/19 25/20 14/25 27/29 15/10)

Una grande prova di carattere quella fornita dalle nostre ragazze contro la coriacea formazione di Cecina.
La squadra del Fratres, falcidiata dagli infortuni ed alla conclusione di una settimana a dir poco travagliata, riesce comunque a conquistare due importantissimi punti in ottica "lotta per la salvezza".
Indisponibili Nassi, Banducci e Matteucci e con Fruzzetti praticamente inutilizzabile, mister Grassini schiera Bortoli (´96) in regia , al centro Bertolami ´97 e Cheli, come schiacciatrici Landucci, Verciani e Vanuzzo e Lencioni libero.
Durante la gara saranno impiegate anche Panconi, nel primo set al posto di Landucci, infortunatasi ad una caviglia ma poi rientrata nei parziali successivi, Petretti e Fruzzetti, per alcuni giri davanti in appoggio al muro ma senza poter attaccare.
Le nostre approcciano la gara al meglio e conquistano meritatamente i primi due set.
Un repentino calo della concentrazione nella terza frazione permette alle ospiti di accorciare le distanze ma nel quarto set le nostre sembrano recuperare la giusta determinazione e si portano avanti 23/17 e 24/20 mancando però il colpo del KO e concedendo, in un emozionante e tirato finale, il punto del pareggio alle maremmane.
Si arriva così ad un avvincente e per noi fondamentale tie break.
Il gioco ed il punteggio rimangono in equilibrio fino al cambio di campo quando le nostre, con un paio di folgoranti muri ed alcuni incisivi attacchi, prendono il sopravvento e riescono a conquistare questa vitale vittoria.
Un bravo a tutte le ragazze ed a mister Grassini con un encomio particolare alle giovanissime Bortoli e Bertolami che si sono fatte trovare pronte ed hanno dato un grande contributo alle compagne.
L´analisi dei risultati ci dice che si devono affrontare le rimanenti gare con la consapevolezza e la determinazione che si possono e si devono far punti con tutte le squadre, vedi la vittoria del Prato sul Garfagnana, quella della Casa Culturale sul Cus Pisa, l´affermazione in trasferta del Peccioli sulla Turris ed il punto conquistato dal Discobolo con la capolista Bellaria, tutti risultati poco prevedibili e certamente a noi non favorevoli.
Sabato prossimo, con la speranza poco probabile di recuperare qualche infortunata, ci attende subito una difficilissima trasferta sul campo del Cus Pisa.


Fonte: Società