Gianluca Dragani su BMW debutterà con la scuderia NOS nel 2014

04-01-2014 18:37 -

Campionato Italiano Turismo Endurance e Coppa Italia

San Miniato (PI), 4 gennaio 2014 -
La scuderia NOS Racing, nata nel 2006 e già dalla prima stagione premiata con importanti risultati, sono stati molti i podi nelle categorie automobilistiche, apre al 2014 con ambiziose prospettive e una di queste riguarda l´impegno a 360° in un nuovo campionato.
Molte le novità per la nuova stagione, ma quella che esalta di più mister Massimo Poli, ex campione e ora patron della scuderia sanminiatese, è senz´altro l´allestimento di una nuova vettura per il prestigioso campionato CITE, Campionato Italiano Turismo Endurance, e Coppa Italia con una vettura BMW M3 E46 da 3200cc gommata Pirelli. La macchina è ancora sotto le esperte mani del reparto corse NOS Racing e potrà vedere la pista per i primi test già dalle prime settimane dell´anno nuovo. Il Team, per il momento, schiererà nei due campionati il debuttante Gianluca Dragani, 40enne romano ma residente a San Miniato. E´ in fase di valutazione la partecipazione di un altro pilota ad alcune gare del Campionato Italiano Turismo Endurance 2014.
Altre novità sono le partnership con aziende che si occupano di prodotti e servizi inerenti al settore automobilistico, tutte realtà di massimo livello che permetteranno alla formazione di essere presente anche in questo campionato.
Il primo appuntamento dell´anno per NOS e Dragani è il prossimo 5 e 6 aprile a Imola dove si aprirà la stagione agonistica della Coppa Italia, un campionato che da oltre 30 anni raccoglie molte adesioni, presentandosi il prossimo anno con la conferma del format di gara spettacolare, che prevede due gare sprint da 20 minuti per ciascuna divisione. Lo start di gara-1 sarà da fermo, quello di gara-2 lanciato.
Il 12 e 13 aprile il reparto tecnico sarà impegnato sul circuito Daniel Bonara di Franciacorta, weekend della prima prova CITE della stagione 2014, poi le tappe di Misano, Imola, Mugello, Vallelunga, Pergusa e Monza. Quest´ultima chiuderà il ciclo stagionale, con la sfida del 26 ottobre.

Campionato Italiano Turismo Endurance 2014: Anche l´anno prossimo ci saranno sette appuntamenti a disegnare il cartellone sportivo del Campionato Italiano Turismo Endurance. Le tappe si articoleranno in un programma della durata di due giorni, ad eccezione dei circuiti maggiori, dove i weekend saranno arricchiti dalla concomitanza di più campionati.
Il format prevede prove libere in turno unico da 45 minuti il sabato mattina, seguite da una sessione di prove di qualificazione di 35 minuti il pomeriggio (due turni da 15 minuti con intervallo di 5 minuti per la definizione delle due griglie) e infine le due gare la domenica da 48 minuti + un giro.

Campionato Coppa Italia 2014: Otto prove, con appuntamenti in tutti i principali
impianti nazionali. Si partirà il 6 aprile da Imola cui seguirà tre settimane dopo Vallelunga (27). Terzo round il 15 giugno ad Adria con le gare 1 previste in notturna il sabato. A luglio due appuntamenti, il quarto a Monza e il quinto a Misano quando ci sarà il secondo appuntamento in notturna 2014. Dopo il break estivo di agosto si torna in pista nella classica data settembrina del Mugello per poi fare di nuovo tappa a Imola e Vallelunga.

Sul sito del team www.nosracing.it gli aggiornamenti e le novità della stagione 2014.



Fonte: Sport News Orlandani