NUOVA BELVEDERE - SANTA LUCIA 6 - 2 (Primo Livello A)

21-12-2013 22:17 -

" GOLEADA BELVE !!! "
Nuova Belvedere : Giorgi, Innesti (11° st Doveri), Tanini, Nardini D (11° st Mattolini), Salvadori (23° st Volpi), Gasperini, Nardini S (22° st Vallini), Buti cap (22° st Ragoni), Carloni G (23° st fatticcioni V), Ciandri, Fiorentini (23° st Calloni). All. Carloni Miriano
Polisportiva Santa Lucia : Vannella (11° st Gracci), Fiorillo, Ferretti, Soldani cap, Spinelli (5° st Pinsocchi), Di Stasio, Franceschini (5° st Palermo), Lupi, Campigli, Geri, Gentile,
a disp : Biasci All. Geri Massimiliano
Arbitro : Palermo di Terricciola
Marcatori : 0.40°, 28° pt Fiorentini (NB), 4° pt Innesti (NB), 13° Gentile (SL),
16° Di Stasio (rig) (SL), 1° st Salvadori (NB), 5° st Gasperini (NB), 15° Carloni G (rig) (NB)
Ammoniti : Tanini, Buti (NB), Ferretti, Fiorillo, Palermo (SL)

La Nuova Belvedere bissa il successo dell´ andata infliggendo una pesante sconfitta al Santa Lucia, anche se i ragazzi di Mister Geri, oggi molto rimaneggiati, (mancavano tutte e due i portieri), erano riusciti a ristabilire la parità dopo il doppio vantaggio locale. Pronti via e Belve in vantaggio, Fiorentini, super come sempre, servito ottimamente da Carloni G, si libera al tiro e batte il non esente da colpe Vannella, portiere improvvisato. Al 4° raddoppio locale : Ancora Carloni G, serve un pallone su un piatto d´ argento ad Innesti, che capitalizza al meglio, ancora con la complicità dell´ estremo ospite. I padroni di casa continuano a spingere sull´ acceleratore per chiudere definitavamente la gara: al 5° tiro di Fiorentini, parato, poi al 6° e 8° ci prova Carloni G, i suoi tiri passano vicinissimi ai legni della porta di Vannella. A questo punto c´ è il solito rilassamento collettivo, forte del doppio vantaggio, condito naturlamente dagli urli di Mister Carloni che richiama i suoi all´ ordine, ma parole al vento: prima al 10° Di Stasio, tra i migliori, si destreggia bene tra le maglie della difesa locale, ma tira di poco a lato, poi al 13° su una palla persa a centrocampo, Gentile si invola tutto solo e batte l´ incolpevole Giorgi, riaprendo così la partita.(da sottolineare il minuto 13° troppe volte ricorrente per i goal subiti dalle Belve) Al 14° Innesti si divora la palla del possibile 3 - 1, quindi, come regola del calcio vuole, al 16° ingenuo fallo di mano di Tanini e rigore per gli ospiti. Dal dischetto Di Stasio non sbaglia e pareggia i conti. In panchina Mister Carloni è una furia, vuole sostituire tutti, ma Le Belve si risvegliano e ricominciano a giocare. Al 26° fallo da rigore su Carloni G. non sanzionato, poi al 28° Fiorentini rimette tutto a posto e su punizione dai 30 mt batte ancora l´ incerto estremo ospite per il 3 - 2 e si va al riposo. Solita strigliata meritata ai ragazzi Santopietrini e si torna a giocare il secondo tempo. Al 1° cross dalla destra di Innesti, anche lui tra i migliori, e gran girata al volo di Salvadori che non lascia scampo a Vannella, Eurogoal!!! Al 16° si smuove il Santa Lucia, con un tiro di Lupi che seppur deviato viene parato ottimamente da Giorgi. Al 5° punizione dai 22 metri di Gasperini che infila nuovamente la porta ospite e chiude definitivamente i conti. Al 10° ci prova ancora Di Stasio, ma Giorgi c´è. All´ 11° l´ estremo ospite Vannella lascia il posto a Pinsocchi, poi al 15° Ciandri si procura un rigore che Carloni G trasforma, non senza difficoltà, il pallone passa proprio sotto il corpo di Pinsocchi che aveva intuito la traiettoria. Al 19° i locali potrebbe allargare ancor di più il risultato, ma il cross dalla sinistra dell´ ottimo Fiorentini non viene intercettato per un non nulla da Ciandri. Nei minuti finali assalto coraggioso del Santa Lucia, prima al 28° punizione dai 25 metri di Geri deviata, poi si erge a baluardo Giorgi che prima con una super parata al 35° dice no allo stesso Geri, infine al 36° blinda la porta parando un colpo di testa ravvicinato su azione da calcio d´ angolo e dopo tre minuti di recupero, dove non succede più niente, Il direttore di Gara, sufficiente la sua prova, dice che pù bastare così e manda tutti negli spogliatoi dove iniziano anticipatamente i festeggiamenti per le Belve. Tanti auguri a tutti di buone feste e al neo babbo Ragoni.
Riccardo Mattei

Fonte: Ric Ma