NUOVA BELVEDERE - 4 STRADE PERIGNANO 2 - 1 (Primo Livello A)

16-12-2013 15:46 -

" LE BELVE RIALZANO LA TESTA "
Nuova Belvedere : Giorgi, Volpi (31° st Mattolini), Campinotti (12° st Doveri), Tanini, Gasperini, Vallini (1° st Innesti), Nardini S cap (25° st Ragoni), Carloni G, Ciandri (27° st Nacci), Fiorentini, Calloni, a disp: Tarrini. All. Fatticcioni Marco
4 Strade Perignano : Grassi, Fiori (30° st Fiumalbi), Picchi cap, Daini, Beconcini, Poggi, Landi, Gallo (9° st Fatticcioni), Marconcini (1° st Miraka), Cecchetti Cappelli. All. Lancioli Walter
Arbitro : Novelli di Bientina
Marcatori : 17° st Fiorentini, 24° st Ciandri, 32° st Cecchetti (4S)
Ammoniti : Calloni (NB), Landi (4S)

La Nuova Belvedere torna meritatamente alla vittoria, dopo le batoste rimediate nelle due passate giornate, e lo fa sfoderando una prestazione tutta cuore e grinta, contro un avversario, ben poca cosa, forse rimaneggiato? Da escludersi Cecchetti e Cappelli che si sono dannati l´ anima per tutta la partita. Il primo tempo è tutto a senso unico verso la porta di Grassi, ma il goal non arriva!! Pronti via e Fiorentini tira di poco alto. All´ 11° Carloni G serve in corridoio Fiorentini che tira addosso al portiere in uscita. Al 12° ci prova Ciandri su punizione di poco alta sopra la traversa. Al 14° break 4 Strade con un tiro senza pretese. Al 16° Volpi in piena area gira in mezza rovesciata di un niente sopra la traversa su azione da calcio d´ angolo. Al 17° ci riprova ancora Fiorentini, ma Grassi c´ è. Al 21° Ciandri sguscia via sul filo del fuorigioco braccato da un difensore che gli devia quel tanto che basta il suo tiro a botta sicura. Al 24° ancora Fiorentini, tiro a lato, così come al 31° con tiro alto. Il 4 Strade si rifà vivo nei minuti finali del primo tempo, senza però infastidire l´ inoperoso Giorgi. La ripresa si apre con la Nuova Belvedere ancora in avanti alla ricerca del vantaggio. All´ 8° Calloni gira di testa debolmente e facile parata di Grassi. Al 17° Fiorentini (7° centro stagionale) decide che questa partita si deve sbloccare, si "beve" un paio di difensori e batte il non esente da colpe Grassi per il meritato vantaggio Belve. Sterile la reazione ospite con il solo ed isolato Cappelli, quindi al 24° i locali chiudono i conti: Ciandri scappa sul filo del fuorigioco, elude l´ uscita disperata del portiere, poi si allarga e gli permette di recuperare, lo scarta di nuovo e mette la palla in fondo al sacco a porta vuota: finalmente dopo tanto digiuno, tra infortuni e panchine torna al goal Super Mario!!! La partita sembra apparentemente finita, ma i ragazzi di Mister Lancioli hanno una fiammata d´ orgoglio, complice anche il rilassamento generale dei locali, e cominciano a farsi minacciosi dalle parti di Giorgi. Al 26° punizione di Cappelli, l´ estremo locale si scalda i guantoni e para. Al 31° ci prova Daini, tiro alto sopra la traversa. Al 32° i locali decidono di complicarsi ancora di più la vita: Giorgi rinvia frettolosamente colpendo un suo compagno, ne approfitta Cecchetti che riapre la partita. Forcing finale degli ospiti, controllato però agevolmente dalla retroguardia locale, fino ad arrivare all´ ultimo secondo di recupero quando ci sono vibranti proteste ospiti per un rigore non concesso per fallo di mano di Gasperini; il Direttore di gara, sufficiente la sua prova, giudica involontario il tocco di mano e sancisce la fine delle ostilità, con le Belve festanti ad esultare per il ritorno alla vittoria e dedicandola al proprio Mister Carloni Miriano, oggi rimasto a casa bloccato dal mal di schiena. Complimenti a tutta la squadra Santopietrina, ma senza nulle togliere agli altri, un elogio particolare va sicuramente attribuito a Carloni G e Fiorentini, che trascinatori!!! Avanti così Belve Riccardo Mattei