SAN LAZZARO - NUOVA BELVEDERE 5 - 1 (Primo Livello A)

10-12-2013 16:03 -

" E´ NOTTE FONDA PER LA NUOVA BELVEDERE !!! "
A.S.D. San Lazzaro Volterra : Gazzarri, Picchia, Parenti (1° st Salvadori), Milianti, Bianchi, Campatelli, Lari, Callai cap (21°st Vannini), Sammuri (34° st Duccini), Nari (31° st Gregoretti), Bulleri (1° st De La Cruz), a disp: Sarperi, Romani All. Ghini Paolo
Nuova Belvedere : Giorgi, Innesti, Volpi (6° st Campinotti), Nardini D, Salvadori, Ragoni, Gasperini, Vallini, Buti cap, Fiorentini, Doveri (11° st Calloni) a disp: Mattolini, Nardini S, Salonicchi All. Carloni Miriano
Arbitro : Acri di Certaldo
Marcatori : 13° - 17° pt (rig) Bulleri, 33° pt Nari, 37° pt Fiorentini (NB) (rig),
13° st Callai, 28° st Sammuri

Ammoniti : Picchia, Callai, Nari, Gregoretti (SL), Salvadori, Ragoni, Buti 2 (NB)

Espulsi : Buti (NB)

Sconfitta d´ altri tempi per la Nuova Belvedere che affonda a Volterra sotto i colpi di Bulleri & C. Il San Lazzaro dimostra la propria forza e accusa solo nei primi 12° minuti di gioco quando i ragazzi di Mister Carloni, li schiacciano nella propria metà campo. All´ 8° Innesti, servito come sempre dall´ ottimo Fiorentini, non inquadra lo specchio, al 10° Doveri si libera al tiro, ma calcia sopra la traversa, infine all´ 11° Fiorentini impegna Gazzarri in corner. Al 13° San Lazzaro in vantaggio: Bulleri elude la marcatura di Volpi e trafigge Giorgi sul palo più lontano, facendo sparire letteralmente dal campo gli ospiti, che subiscono nuovamente al 17°, su un rigore generoso, concesso dall´ insufficiente arbitro Acri. Dal dischetto Bulleri spiazza Giorgi; partita archiviata. Al 18° ci prova Fiorentini, mai domo, con un tiro alto. Al 21° sono ancora però i ragzzi di Mister Ghini a fare la voce grossa, ma in mischia non riescono a concludere in porta. Al 22° gran tiro di Lari alto, mentre al 24° Giorgi si deve impegnare per deviare in corner una velenosa punizione dai 25 metri di capitan Callai. Al 33° gli ospiti capitolano nuovamente : Nari complice la retroguardia ospite, fa tutto da solo e batte l´ incolpevole Giorgi. Al 37° in pieno recupero e anche oltre, il Direttore di gara, pareggia i conti assegnando un altro dubbio rigore questa volta agli ospiti: Fiorentini dal dischetto non sbaglia e si va al riposo. Naturalmente come sempre, da un pò di tempo a questa parte, grande strigliata di Mister Carloni, ma serve a poco o niente e al 13° del secondo tempo il San Lazzaro arrotonda ancor di più il risultato. Giorgi respinge come può la forte conclusione di Sammuri, riprende Callai che indisturbato segna. Al 18° ci prova Calloni, Gazzarri para non proprio agevolmente. E´ solo un fuoco di paglia, quindi al 28° non poteva mancare il goal di bomber Sammuri, al suo 13° centro stagionale: Nari sguscia via sulla destra e mette un pallone invitante in mezzo, oro, per Sammuri che non sbaglia. Al 30° Gasperini su punizione, parata facile facile di Gazzarri, infine al 31° Giorgi para l´ ennesima conclusione e poi tutti sotto la doccia. Onore al merito al San Lazzaro dimostratasi una vera corazzata, bravi ragazzi è così che si gioca!!! Per le Belve, mah che dire: forse le 5 vittorie consecutive hanno fatto più male che bene. Nel grigiore della prestazione ospite non solo per il colore del campo di gioco, si poteva giocare a "beach soccer" si salvano in pochi fatta eccezione per Fiorentini e Salvadori. Riccardo Mattei