NUOVA BELVEDERE - SELVATELLE 0 - 0 (Promozione B 24° Giornata)

18-03-2013 15:29 -

" IL DERBISSIMO FINISCE IN PARITA´ "

Nuova Belvedere : Giorgi, Fatticcioni M, Volpi (17° st Posarelli), Nardini S cap (10° st Gasperini), Salvadori, Ragoni, Sartini, Tarrini, Calloni, Carloni G, Doveri a disp: Bova, Crecchi, Fatticcioni V, Leoncini, Nacci All. Falcone Alessio
Selvatelle : Bartolotti, Gora, Luschi, Baldini, Marzocchi, Nannetti, Gennai, Bianco, Cristianini (5° st Guerrieri), Anichini cap (10° st Moccardo), Rossi a disp: RealiAll. Moretti Massimo
Ammoniti : Fatticcioni M (NB)
Arbitro : Vani di Ponsacco

Il derby dell´ alta Valdera, nel primo sabato primaverile, finisce a reti inviolate come all´ andata, ma questa volta la Nuova Belvedere avrebbe meritato la vittoria mentre la squadra di mister Moretti è apparsa ai più evanescente ed ha badato solamente a contenere il tridente Calloni - Carloni G - Doveri schierato da Mister Carloni Miriano oggi però squalificato che ha assistito ed incitato i suoi da dietro la panchina. La prima frazione di gioco vede i locali quasi sempre costantemente in avanti: subito al 2° ci prova Doveri, ma Bortolotti portiere occasionale para agevolmente. Al 2° Carloni G lavora bene il pallone sulla destra e crossa in mezzo dove Sartini gira di pochissimo a lato. Al 4° Calloni scappa al suo marcatore, si accentra e lascia partire un gran tiro che per sua sfortuna finisce fuori di un niente. Mister Moretti si sgola per spronare i propri giocatori, a sua detta fermi, ma le Belve continuano ad attaccare, al 14° Calloni nel ruolo di assist man crossa dalla sinistra in mezzo dove per un soffio Carloni G non riesce a toccare la sfera quel tanto che basta verso la porta. Al 18° la prima timida conclusione del Selvatelle con Bianco sulla sinistra dell´ inoperoso Giorgi. La partita si spenge e ci si porta stancamente verso il riposo. La ripresa, dopo la strigliata negli spogliatoi di Mister Moretti, vede gli ospiti più gagliardi in avanti: al 4° su azione di contropiede stoppata ottimamente da Fatticcion M, gli ospiti conquistano una punizione che Anichini tramuta in un tiro alto sopra la traversa. Dopo la girandola delle sostituzioni da una parte e dall´ altra si arriva al 19° quando Gasperini calcia una punzione dalla tre quarti, batti e ribatti, riprende Sartini che calcia fuori di un niente. Il gioco ristagna a centrocampo e quando gli ospiti cercano di mettere il naso fuori ci pensa come al solito un grande Salvadori a fermare tutti. Al 28° si libera dalla marcatura asfissiante Doveri e prova il tiro, ma finisce alto. Al 32° calcio d´ angolo battuto da Gasperini che va a pescare il liberissimo Calloni sul secondo palo che si divora il goal del possibile vantaggio. Al 34° ci riprova Doveri su punizione dai 25 metri, tiro ad aggirare la barriera, ma Bortolotti respinge. Nel recupero ancora palla goal Belve, da rimessa laterale di Ragoni, Calloni gira di testa a colpo sicuro e miracolo di Bortolotti a negare la gioia del goal alla punta locale e a far si che il risultato rimanga sullo 0 - 0. Si conclude così la gara la dove la squadra di casa rimane li a mangiarsi le mani per una vittoria gettata al vento, mentre gli ospiti se ne tornano a Selvatelle con un punto insperato, per come si era messa la partita. (Riccardo Mattei)

Fonte: RicMa