UNDER 13 Maschile - Grande prova di maturità!

10-02-2013 19:45 -

Pall. Piombino vs A.D. Follonica 91-100
(10/02/13 - ore 9.00)

Quando giochi contro la seconda in classifica, che non perde da 5 partite, il morale può non essere alle stelle. Se poi la tua squadra ha perso 3 partite di seguito, giocando non troppo bene, allora sì che vedi tutto nero. Invece no!
No, perchè i nostri ragazzi, buttati giù dal letto per essere in campo alle 8.20, si sono ritrovati nello spogliatoio prima della partita e hanno realizzato che potevano giocare la "partita della vita": gli avversari si erano svegliati prima di loro e partivano convinti di vincere facilmente!
Ore 9.00: si comincia.
Il Piombino parte subito fortissimo: in campo ci sono Mazzei e Turini in grande forma sotto canestro e un ottimo Franci (2001) che corre instancabilmente per tutto il tempino dando grande velocità alle azioni. Il Follonica non riesce a centrare il canestro per i primi 5 minuti, poi anche loro capiscono che la partita non è vinta in partenza: bisogna giocarsela. Il primo quarto si conclude con il risultato di 28-27.
I ragazzi sono entusiasti, ma non per questo si deconcentrano. Rientrano in campo Mazzei e Turini supportati questa volta da Bartolini, Marabotto e Puccini. Gli avversari lasciano in campo il loro miglior giocatore e si ricomincia. Questa volta, il Follonica trova meglio il canestro e riesce a passare in vantaggio. Questo però non dura molto, infatti il Piombino ritrova il vantaggio poco dopo. Finale di tempino tutto punto - punto che si conclude con il risultato di: 41-44.
La partita è tutt´altro che persa, i ragazzi sono carichissimi e non hanno nessuna intenzione di mollare. Alla ripresa, ancora una volta iniziano Mazzei e Turini supportati dal velocissimo Franci e da Malfanti e Puccini. La partita si fa molto vivace, nessuna delle due squadre ha intenzione di darla vinta all´altra. Gli avversari sono forti fisicamente, ma non per questo più bravi tecnicamente. Molti sono i falli della squadra ospite, che cerca in tutti i modi di fermare i nostri, i quali però non riescono a sfruttare le tantissime occasioni da tiro libero.
Sotto 65-74 inizia l´ultimo quarto. E´ dura, il Piombino è abbastanza stanco, ma quando le gambe non ce la fanno è il momento di adoperare la testa ed è proprio quello che succede. I ragazzi cercano tanto il buon passaggio, il tiro sotto canestro in terzo tempo, riescono pure a prendere alcuni rimbalzi, anche se ostacolati dai "giganti" avversari. A poco meno di 3 minuti dalla fine, sotto di una decina di punti e con i migliori della squadra avversaria usciti per 5 falli, il coach chiama minuto e richiama l´attenzione dei ragazzi: non è impossibile, GIOCHIAMOCELA!!
L´Under13 dà tutto quello che può: Puccini e Turini escono per 5 falli, gli altri non si demoralizzano e giocano fino all´ultimo secondo. Sfortunatamente però, i ragazzi non riescono nell´impresa di portare a casa il risultato, escono dal campo "con la lingua di fuori", ma felici di aver dato spettacolo e di aver fatto un´ottima prestazione!
Il risultato non è importante: abbiamo giocato un´ottima partita contro una delle squadre più in forma di questo campionato. Siamo stati, forse per la prima volta, una vera squadra: tanti passaggi, tanti tiri, rimbalzi e palle recuperate e soprattutto ordine in campo.
Prossima partita a San Vincenzo, sabato 16 febbraio ore 16.00

Tabellino: Malfanti (2), Santini, Puccini (9), Marabotti (2), Bartolini, Marabotto (2), Mezzacapo (6), Franci (7), Mazzei (24), Brogioni, Turini (39)