Puccini inserito dalla Federazione tra gli atleti top - Importanti raduni regionali anche a Firenze e ... Bonaso ultimo arrivato in maglia Virtus CR Lucca

23-01-2013 13:21 -

Tempo di raduni, incontri, programmazione e sembra entusiasmo all´interno del movimento dell´atletica leggera italiana con l´insediamento del nuovo presidente Alfio Giomi che ha preso il posto di Franco Arese dopo 8 anni di presidenza di quest´ultimo.

Sicuramente un aspetto positivo ed interessante è il nuovo confronto e dialogo che la struttura federale ha instaurato con gli atleti scelti per un elite ristretta che sarà seguita da un punto di vista tecnico e formativo da parte della nuova dirigenza e staff della federazione italiana di atletica leggera.

In questo gruppo di atleti, i migliori tra tutte le specialità in Italia, è rientrato con grande onore anche Giacomo Puccini ricordiamo campione italiano assoluto di lancio del giavellotto nel 2012 che per la stagione in corso tornerà a vestire la maglia della Virtus Cassa di Risparmio di Lucca dopo un anno passato in prestito nella gloriosa Atletica Riccardi di Milano.

Il Presidente Alfio Giomi, il direttore tecnico della nazionale prof. Massimo Magnani e il responsabile Nicola Selvaggi hanno incontrato nella giornata di martedì pomeriggio l´atleta e il tecnico Claudia Coslovich confermando un rinnovato impegno e interesse sul ragazzo e le prospettive di crescita dello stesso.

E´ iniziata anche una prima idea di impostazione della stagione agonistica 2013 e oltre al prossimo appuntamento con i Campionati Italiani Assoluti Invernali di Lanci che si disputerà a Lucca nei giorni di sabato 23 e domenica 24 febbraio da segnalare che gli obiettivi concordati con la federazione italiana di atletica leggera sono Coppa Europa di Lanci, Giochi del Mediterraneo e Universiadi.

Tre appuntamenti di assoluto rilievo internazionale che Giacomo dovrà meritarsi sul campo confermando le prestazioni e addirittura migliorando quanto di grandioso già fatto nella stagione appena conclusa.

Non solo Giacomo Puccini ma seppur di livello più modesto a livello regionale importanti convocazioni ai vari raduni regionali sono giunte per Alessandro Cappuccio e Stefano Borea nel salto in alto rispettivamente con i tecnici Stefano Domenici e Vittorio Vece ed ancora Leonardo Mariottini seguito dal prof. Bruno Bianchi nella velocità insieme a Gloria Rontani mentre nei salti in estensione convocazione per Edoardo Del Chiaro per il salto triplo e negli ostacoli Dodon Marcel.

Virtus Cassa di Risparmio di Lucca quindi già protagonista anche da un punto di vista tecnico e anche dirigenziale con la conferma proprio di questi giorni dell´arrivo in prestito dall´Atletica Massa Carrara del giovane ostacolista Marco Bonaso, primo anno categoria promesse, che lo scorso anno si è classificato al 5° posto dei Campionati Italiani Promesse di Misano Adriatico.



Fonte: Atletica Virtus CR Lucca