Camaiore, Bergamo, Napoli, Pordenone, Modena, Ancona e ... Firenze : atletica virtus cr lucca si parte con la stagione 2013!

11-01-2013 08:26 -

Primo week end di atletica leggera stagione 2013 per Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca e primissimi impegni in Provincia per il settore giovanile ed in giro all´interno dei vari impianti indoor per gli atleti della squadra assoluta che riparte per un 2013 davvero ambizioso e pieno di entusiasmo.

Parte doverosa di attenzione la merita il settore giovanile da sempre fiore all´occhiello della Virtus Cassa di Risparmio di Lucca che quest´anno ha, in termini di iscrizione ai Corsi Comunali di atletica leggera, veramente superato ogni più rosea aspettatativa superando i 200 iscritti e totalizzando nel corso della stagione 2012 tra settore giovanile ed assoluto ben 450 tesserati.

Esordienti nelle varie categorie, categoria Ragazzi e Ragazze e Cadetti e Cadette che domenica mattina faranno il loro debutto stagionale agonistico a Camaiore presso il campo scuola " Tori " dove nelle parti esterne dell´impianto verrà allestita la prima prova del Trofeo Invernale Giovanile organizzato dal Comitato Provinciale della Federazione Italiana di Atletica Leggera e che vedrà anche l´assegnazione del Campionato di Società Provinciale di cross, passaggio fondamentale per l´ammissione alla fase regionale.

In quel di Camaiore occhi puntati in particolar modo su Giulia Sabò categoria ragazze e sempre al femminile su Marchetti Lisa Jasmine tra le cadette mentre al maschile da seguire il debutto in categoria per Pietro Minutelli, Fazzi Dario nella categoria ragazzi e nella stessa si attendono progressi da Filippo Rovai, Lorenzo Morrocchesi e Stefano Matteucci.

Non solo settore giovanile ma anche importanti debutti di neo arrivati in maglia Virtus Cassa di Risparmio di Lucca e atleti che rappresentano la colonna portante della squadra in giro per l´ Italia.

A BERGAMO debutto stagionale dopo il positivo raduno federale che lo ha visto protagonista al centro di preparazione di Formia insieme all´allenatore Gianni Lombardi per Marcel Jacobs Lamont nei 60 metri ed ancora nello stesso impianto prima apparizione in maglia bianco celeste per Michele Speri nel salto in alto

A PORDENONE in scena nei mt.60 Ivano Nicoletti e Marco Biancofiore mentre al PALA VESUVIO DI NAPOLI farà il suo esordio nel getto del peso il neo acquisto Roberto Ricco impegnato in un test domenica mattina. Un primo punto di partenza importante anche se lo stesso non ha preparato come obiettivo la stagione indoor.

A MODENA debutto stagionale per Martina da San Biagio nei mt.60 ostacoli e da seguire con molta attenzione sabato pomeriggio nello stesso impianto anche Andrea Ferranti sui mt.60 che sembra dopo alcuni anni un po´ sotto tono essere tornato ai livelli che più li si addicono e che punta forte sulla stagione indoor che si adatta maggiormente alle proprie caratteristiche tecniche.

Continua il giro in Italia tra sabato e domenica per l´Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca ed allora il PALA BANCA MARCHE DI ANCONA vedrà il debutto del colpo dell´ultima ora ovvero Michele Ribolzi che andrà subito a caccia nell´eptathlon indoor del conseguimento del minimo per i campionati italiani assoluti di prove multiple dopo una stagione 2012 caratterizzata da alcuni importanti problemi fisici.

Non ci si può dimenticare infine della Toscana e dell´apertura della stagione indoor alla pista coperta di FIRENZE allo stadio Luigi Ridolfi che vedrà sabato e domenica uno stuolo importante e numeroso di atleti lucchesi.

In particolare al sabato pomeriggio da seguire il debutto stagionale nei mt.60 ostacoli juniores per Marcel Dodon al rientro dopo un lungo periodo di stop per un infortunio patito nel mese di luglio scorso ed ancora sulla velocità occhi puntati su Alessandro Orsi, Vezio Bianchi e Francesco Niccoli senza dimenticare i più giovani ed in particolare in campo femminile Gloria Rontani, maglia CUS Pisa Atletica Cascina e Beatrice Monacci maglia Atletica Libertas Runners Livorno.

Sempre a Firenze alla domenica primo test importante per Marco Taddeucci nel salto in lungo ed ancora Leonardo Monacci nel salto triplo.

Infine sempre nei salti occhio di riguardo per Vannini Amedeo primo atleta dell´Atletica Lunigiana a vestire la maglia della Virtus Cassa di Risparmio di Lucca in un importante rapporto di collaborazione che è nato negli scorsi giorni in sinergia tra i due club


Fonte: Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca