QUALIFICAZIONI EUROPEI CADETTI: IN CAMPO LE AZZURRINE - C´E´ ANCHE CARLOTTA CAMBI TRA LE 12

04-01-2013 13:54 -

fonte: www.corrieredellosport.it

Inizia domani (ieri, ndr) il cammino delle nazionali prejuniores azzurre che nei prossimi giorni saranno impegnate nei Tornei di Qualificazione ai Campionati Europei. Le prime a scendere in campo saranno le ragazze di Luca Pieragnoli che a Mosca alle ore 13.15 affronteranno la Bielorussia. I cadetti di Andrea Tomasini, invece, esordiranno il 4 gennaio, giocando a Brno contro la Francia. La formula adottata dai tornei sarà quella del round robin (tutti contro tutti) al termine del quale verranno stilate le classifiche finali. Alla fase finale dei Campionati Europei che si svolgeranno in Serbia e Montenegro (donne) e Serbia e Bosnia-Erzegovina (uomini) accederanno le prime classificate di ogni pool (5 i raggruppamenti sia maschili che femminili) e le migliori 4 seconde.

AZZURRINE: Angelina e Degradi (Futura Volley), Mabilo, Nicoletti e Bonifacio (Club Italia), D´Origo, Cambi e Zanette (Volley Rò); Maggipinto (Pallavolo Arzano); Danesi (Villa Cortese); Malinov e Guerra (Volley Bassano).

CALENDARIO: L´Italia sarà impegnata a Mosca nella pool A e affronterà nell´ordine: Bielorussia (domani ore 12.15), Russia (4/1), Estonia (5/1), Belgio (6/1) e Norvegia (7/1).
___________________________________________

Continua in maniera splendida il percorso di crescita tecnica della nostra atleta Carlotta Cambi -ora tesserata con il VolleyRò Casal de´ Pazzi- che si conferma anche per la stagione in corso nel gruppo della nazionale pre-juniores. Nella prima gara giocata ieri sera le azzurrine hanno battuto con un sonoro 3-0 le pari età della Bielorussia, ma il difficile viene stasera con il match clou contro l´altra favorita del girone a 6, ovvero la Russia padrona di casa.
Ovviamente facciamo tutti il tifo per la nostra nazionale giovanile e per la bravissima palleggiatrice di Montopoli classe ´96 che, lo ricordiamo, ha giocato due stagioni ad altissimi livelli nelle giovanili casciavoline culminati con la convocazione per il Trofeo delle Regioni 2011 dove, da play titolare della selezione Toscana, ha conquistato un prestigioso quarto posto assoluto.


Fonte: Marco Papeschi