GIOVANILI, BENISSIMO L´UNDER 14 E LE DUE UNDER 16

26-12-2012 00:49 -

Under 14 girone A
Pol. Casciavola - GS Elsasport 3-1 (25/21; 19/25; 25/19; 25/20)


Under 16 girone C
GS S.Giuliano azzurra - AS.EL N.P.Pisa Casciavola 1-3 (21/25; 14/25; 25/21; 19/25)


Under 16 girone C
Staff Michelotti Casciavola - GS Elsasport 3-1 (25/12; 23/25; 25/6; 25/17)


Altro weekend da incorniciare per le formazioni Under 14 e Under 16 targate Casciavola che confermano il loro grande momento vincendo tutte per 3-1. Dunque un altro bell´ en plein, tre importanti successi che per l´Under 14 e la AS.EL Under 16 hanno addirittura significato il sorpasso in (alta) classifica sulle rispettive avversarie.
Si giocava tra sabato e domenica la doppia sfida Casciavola-Ponte a Elsa: nel campionato Under 14 partita dominata dall´alta tensione quella tra la formazione di Cinzia Calvani e le ospiti pontigiane: la posta in palio era nientemeno il secondo posto alle spalle del battistrada Folgore, con le nostre ragazze chiamate all´impresa per sorpassare le ospiti, avanti di due lunghezze in classifica. Partivano bene le allieve di Cinzia che con un gioco ordinato portavano a casa il primo parziale, spinte dal pubblico delle grandi occasioni. Nel secondo però subivano il ritorno ospite che schierava alcune individualità di sicuro valore come la n.23 Alfaroli, perdevano un po´ le giuste distanze in campo e, nonostante alcuni cambi, non riuscivano nel finale a recuperare; uno pari e tutto da rifare. Nel terzo set ancora Casciavola avanti che non senza affanno riusciva ancora ad arrivare per prima al traguardo dei 25 punti. Quarto set al cardiopalma, le atlete biancazzurre sapevano bene che occorreva una vittoria da 3, lo stesso valeva per le ospiti, perchè vincere questo parziale poteva voler dire -e questo ce lo dirà il proseguo del torneo- dare una svolta determinante alla stagione. Per questo la tensione in campo era palpabile su entrambe gli schieramenti ed il gioco era molto meno fluido che in precedenza: la determinazione di Afrune & C però era tale da consentire alla squadra di casa di allungare nella seconda metà del set fino ad un bellissimo e meritatissimo 25/20 per il 3-1 finale.

L´altra gara che vedeva opposte le due società (ed anche diverse atlete che su entrambi gli schieramenti hanno giocato tutti e due i match) era in programma nel campionato Under 16 con la Staff Michelotti chiamata a difendere il primo posto in coabitazione con la Pecciolese ormai da diversi turni.
Al contrario della gara delle più giovani, in questo match il divario di valori in campo tra le due formazioni era abbastanza evidente, con le ragazze di mister Tagliagambe che, tranne per il secondo set lasciato alle ospiti per una amnesia collettiva che colpiva la squadra a metà parziale, dominavano in lungo e in largo la partita, mettendo in evidenza un buon impianto di gioco in tutte le fasi, con Biasci e Perini in grande spolvero (quest´ultima grande protagonista anche in Under 14) e non soffrendo l´assenza del Play titolare Nencini.

Molto diverso invece il discorso per l´altra gara del campionato Under 16 dove la AS.EL NPP Casciavola andava a giocarsi nella tana del lupo (S.Giuliano azzurra) la gara che valeva il terzo posto in assoluto del girone C. Serviva una vittoria da tre punti in quanto le avversarie ci precedevano in classifica di una lunghezza, e le atlete di mister Bonistalli non tradivano le attese espugnando il campo del S.Giuliano con una prestazione maiuscola. Bravissime!

Fonte: Marco Papeschi