SERIE C: TRE PUNTI IMPORTANTI CONTRO L´ETRURIA

14-01-2013 19:06 -

VALDERA EXPORT VBC PONTEDERA - MAXITALIA SERVICE ETRURIA 3-1 (11/25 25/6 25/23 25/21)

Torna alla vittoria il Valdera Export dopo lo stop di sabato scorso contro il Boni Cmb Ecologia di Grosseto. Un 3-1 meritatissimo contro il fanalino di coda del girone, l´Etruria, venuta a Pontedera per cercare punti salvezza, ma tornata a casa a mani vuote.
Scende in campo a tener alta la bandiera della difesa Cacciapuoti, visto che Cancedda è momentaneamente influenzata, Bianchi in regia, Donati-Fagiolini bande, Meucci-Lupi E. al centro e Tantussi opposto.
Primo set partito molto contratto da parte di Lupi e compagne dove hanno lasciato troppo gioco alle avversarie e causa di qualche errore sono proprio le ospiti a condurre questo set; al primo tempo tecnico siamo indietro 3/9 al secondo 11/21. Su 0/6 entra Sentieri su Bianchi, mentre Fabiani su Tantussi sul 4/13. Chiuso il primo set, totalmente da cancellare, fortunatamente c´è una reazione, tanto che l´uno pari arriva senza troppe tribolazioni. Le ragazze di coach Bolognesi inseriscono la marcia e incominciano ad assestare colpi importanti dominando totalmente il secondo parziale, senza lasciare spazio alle avversarie e chiudono in poco tempo questo set, lontane parenti di quelle che avevano iniziato la partita (25/6).
Molto equilibrato il terzo set dove si assiste ad un punto a punto estenuante. Spinte da maggior sicurezza arrivano importanti colpi dal centro, Meucci e Lupi, e da Tantussi che ci portano sul 13/11. Sul 14/15 a favore ospite un paio di sviste arbitrali ci penalizzano, lasciandoci sotto di tre (15/18). Nel frattempo è entrata Campinoti su Lupi (14/18). Per fortuna Donati rimedia mettendo a terra tre palle che segnano il 20/20. L´Etruria rimane aggrappata alla partita fino ai vantaggi quando Sentieri cerca Fagiolini che decide di chiudere il set.
Anche il quarto set parte all´insegna dell´equilibrio, ma le nostre ragazze pensano subito ad allontanarsi di due punti (10/8). Un vantaggio che viene mantenuto per tutta la partita con attacchi alterni di Tantussi, Meucci, Lupi e Sentieri che in un momento di distrazione avversario fa un punto con un semplice rinvio. Al 23/21 il divario aumenta di quattro lunghezze e così Tantussi mette fine al match cercando un punto che si rivela vincente. Il fischio finale rileva questo risultato importante ottenuto portando la classifica a 11 punti, in undicesima posizione, a pari merito con il Donoratico e a -1 dalla Pallavolo Versilia, che incontreremo in trasferta a Querceta sabato prossimo alle ore 18.30.
Brave Ragazze!! Forza VBC!!!


Fonte: Armani M. Addetto stampa