le squadre della polisportiva impegnate su tutti i fronti

10-03-2012 11:22 -

Si sta preparando un fine settimana molto impegnativo per le squadre della Polisportiva La Perla che oggi e domani mattina, le vedremo impegnate in tutti i campionati, provinciale e giovanili. La prima squadra a scendere in campo è quella di mister Di Sibio che andrà a giocare alle ore 18,00 a Volterra. Le ragazze volterrane, in casa loro, sono molto combattive e non rinunciano facilmente a giocare la partita da pari a pari; visti i trascorsi nelle partite precedenti sul parquet volterrano, le atlete che da due anni sono allenate da mister Glauco D´Oriano, son sempre state pericolose trovando tra le mura amiche quella spinta e quell´agonismo particolare che è tutto "volterrano". Quindi anche se la Pallavolo Volterrana ci insegue in classifica, non vuol dire che troveremo una squadra "facile", anche perchè la nostra ha ancora qualche problemino da risolvere che ormai si strascica da diverso tempo. L´under 13 di Simona Lombardi invece è impegnata alle ore 19,00 a Ponticelli contro il Valdera Volley Ponsacco in una partita che potrebbe dare qualche soddisfazione alle nostre giovani atlete al loro primo campionato "importante"; al di là del risultato che arriverà, il loro compito è e rimarrà quello di imparare per migliorare e per divertirsi a giocare quando i fondamentali son ben assimilati da tutta la squadra. Alla loro età vincere o perdere non ha importanza, perchè dovranno imparare che lo spirito è quello di condividere le esperienze che vivono in palestra durante gli allenamenti constatando i miglioramenti rendendosi conto che pian piano la squadra si crea una propria fisionomia e una solida struttura; il confronto con le altre squadre, non è omogeneo perchè non tutte le società hanno gli stessi obiettivi, magari alcune hanno la priorità di "vincere" perchè così la squadra è "importante", ed in questo caso spesso vengono tralasciati alcuni elementi importanti che per questa età sono prioritari: I FONDAMENTALI. La nostra società non aspira a vincere a tutti i costi perchè predilige proprio la seconda strada, quella dei "fondamentali". Domani mattina invece è il turno delle nostre due under 16. Quella BIANCA andrà a giocare a Pisa contro la Turris Verde in cerca di una vittoria e di una ritrovata identità che finora non è mai stata chiara. Le ragazze di Fabio Calloni hanno in questa fase di campionato, la possibilità di dimostrare qualcosa sempre che abbiano la determinazione e l´umiltà di volerlo fare perchè tecnicamente le nostre atlete hanno qualcosa in più di altre squadre, il problema è che "viaggiano" con il freno a mano tirato, apparendo timide e bloccate nei gesti. Quindi ci aspettiamo una prova positiva che potrebbe davvero sbloccare questo gruppo che ha alcuni elementi da tenere sotto controllo per una collocazione in un vicino futuro. A Ponticelli l´under 16 ROSSA riceve il Castelfranco Volley alle ore 11,00. Dopo la sconfitta subita a Volterra lunedi scorso, le ragazze di coach Gambini, sono chiamate ad un pronto riscatto per il morale e per lavorare in vista della preparazione della gara contro la Turris. Samanta e C. stanno attraversando un periodo non brillante a causa di alcune assenze agli allenamenti, tali da non permettere una adeguata programmazione del lavoro. Tra assenze per infortunio e per gli impegni scolastici, son parecchi gli allenamenti che non hanno trovato continuità nel lavoro ed i risultati sono evidenti al tecnico che cerca di ridimensionare il lavoro puntando essenzialmente sulle cose tecniche negative emerse durante le gare. Siamo certi che le ragazze trovino il prima possibile la condizione anche perchè domenica ci sarà un impegno importante contro la Turris Pisa, che come il Peccioli, è squadra che non conosciamo e contro la quale, le ragazze dovranno davvero tirare fuori le unghie per poter vincere l´incontro, seppur giocato fuori casa. Attendiamo quindi l´esito degli eventi augurandoci di ottenere le giuste soddisfazioni sui vari fronti. FORZA BIMBE!!!

Fonte: Pol. LA PERLA