serie d 12° giornata

15-01-2012 20:54 -

Vittoria dell´Elsasport al tie-break contro l´Agripeccioli.

Roberto Donati si affida a : palleggiatrice Scali Martina, bande Lo Fiego Flavia e Giorgi Rosita, centrali Rinaldi Alessia (cap) e Cherici Claudia, opposto Agnesi Vittoria, libero Schiavetti Lara .

A disposizione Boldrini Elena, Sani Alessandra (presene ma infortunata), Paci Claudia , Cela Laureta, Mori Adele e Sponsiello Giulia.

La partita comincia e subito le nostre si portano agevolmente sul 5/0 costringendo il Consani al primo time-out della partita. Ha buon effetto perché le Pecciolesi si riportano sul 6/6 mostrandoci quello che sarà il motivo della serata. Le nostre riprendono il sopravvento , si riportano sul 14/9 e raggiungono il massimo vantaggio per 21/10, inserimento di Mori per Lo Fiego e chiusura di set per 25/15.

Il secondo set sono le Pecciolesi a prendere il largo portandosi sul 1/7 , le nostre per tutta la frazione sono ad inseguire , accorciando le distanze 10/13 o perdendo margine 13/18 , ma mai in questa frazione in grado di recuperare il divario iniziale,16/19, inserimento di Sponsiello e chiusura di set con un netto 17/25 a nostro sfavore. Uno pari e tutto da rifare.

Nella terza frazione le due squadre lottano ad armi pari 7/7, a tratti manteniamo un piccoli vantaggio 14/12 recuperato dalle nostre avversarie 19/19 che anzi si portano avanti 22/24 , riaggancio sul 24/24 ma set a loro per 24/26. Uno a due. In finale di set Donati manda in campo Boldrini per Agnesi (e resterà in campo anche nei set successivi) e ancora Mori per Lo Fiego.

Nel quarto set sono ancora le Pecciolesi a dettare legge 6/8, in effetti la differenza in classifica non pare credibile ed il set scorre in mano loro fino al massimo svantaggio di 8/13, poi le nostre reagiscono , riagganciano le avversarie sul 17/17 riaprendo la partita e si portano finalmente avanti 22/19. La frazione si chiude sul 25/22 mandando le due squadre ad un insperato tie-break. Due pari.

Tie-break che si apre all´insegna dell´Agripeccioli che macina punti e si porta al cambio di campo sul 3/8 per continuare la cavalcata fino al 4/10. Per noi sembra persa ed in effetti nessuno poteva immaginare la reazione finale delle nostre giocatrici. Con Agnesi nuovamente in campo le nostre riprendono in mano la partita , riescono a riportarsi sull´11/11 e giocarsi il primo match-point sul14/12. Le Pecciolesi lo annullano riportandosi in parità 14/14 ma poi sono le nostre a riuscire a chiudere set e partita sul 16/14. Tre a due.

L´Agripeccioli di stasera poteva tranquillamente fare bottino pieno per uno a tre e non avremmo avuto niente da ridire, la concentrazione e la determinazione messa in campo dalle ragazze di Peccioli stasera è proprio quella che vorremmo vedere in campo ma dalle nostre giocatrici.

La nostra squadra stasera forse ha messo in campo la peggior prestazione dall´inizio del campionato e per come si era messa la partita possiamo tranquillamente dire che non si tratta di un punto perso ma due guadagnati. Ribaltare un tie-break dal 4/10 non è impresa da tutti i giorni, ci vuole cuore , ma per poter restare in vetta serve di chiudere le partite a proprio favore prima del 5° set.

Il prossimo appuntamento non è per Sabato ma per Domenica 22-01 a Livorno , dove alle 17 incontriamo il Gs Vvf Tomei Livorno , squadra attualmente al penultimo posto, ma come tutte le squadre del nostro girone assolutamente da non sottovalutare con in più l´insolito appuntamento domenicale.



Fonte: Gs Elsasport