Uno sguardo a queste piccole donne

15-01-2012 17:13 -

Parliamo oggi dell´ Under 14 e dell´Under 16 femminile.
Vagando per le palestre del Bernino e delle Pieraccini non è difficile infatti imbattersi in una delle due squadre.
La prima cosa che salta all´occhio è la quantità di ragazze presenti nel vivaio Virtus ma si sà che nel femminile l´affluenza è sempre abbastanza importante..La seconda è l´impegno e la continuità con cui le piccole atlete si allenano. Pronte sempre 15 minuti prima dell´inizio, qualche chiacchera, qualche scherzo frutto di alcune prese in giro durante lo stretching e poi esercizi sudore impegno serie di piegamenti e passione passione che trasuda dalla pelle e dagli occhi.
Questa è forse l´essenza vera dello sport; essenza che i nostri allenatori devono continuare a coltivare perchè da un lavoro così non può non venire qualcosa di buono, e in effetti qualcosa di buono sta già iniziando a farsi vedere.
L´under 14 ha vinto in trasferta contro Certaldo per 3-1, mentre la formazione di Costagli pur perdendo in casa sempre per 3-1 si è resa protagonista di un´ottima prestazione forse la migliore stagionale contro un avversario decisamente più quotato.
Il lavoro di Martinelli e Costagli è improntato molto sulla tecnica e si sà che i frutti sono duri a vedersi quando si lavora così. Certo è che già all´occhio di qualche pallavolista,di qualche ex-giocatore e anche di qualche genitore è risultato lampante il salto di qualità fatto dal nostro vivaio..Il lavoro da fare è ancora lungo e la strada è in salita ma mentre il compito delle nostre atlete è quello di continuare a scalare il compito di secondi,primi allenatori, dirigenti e genitori è di proteggere questa fiamma crescente dentro ai loro cuori con la speranza che questa possa portare a un maggiore impegno, a una maggiore fiducia e crescita. Infine dico a queste ragazze che versare sul parquet quella passione frutto di tanta fatica è un bene, perchè un giorno vi troverete a sorridere in campo ripensando alle giocatrici che eravate, consce di essere molto più forti. Buona Domenica a tutte e forza Virtus.