3° DIVISIONE 4° GIORNATA

13-01-2012 18:57 -

ROBA DA URLO!!!
SI E´ GIOCATA, MERCOLEDI 11 C.M, IN QUEL DI PISA (SAN ZENO), LA QUARTA
PARTITA DEL CAMPIONATO 3° DIVISIONE PALLAVOLO FEMMINILE, CONTRO IL PISA VOLLEY SPORT.
ANZI NO, SCUSATE, CONTRO LA SIG.RA C. SARA, "PERSONAGGIO" (E QUESTO E´ TUTTO DIRE) DESIGNATO DALLA FEDERAZIONE PER DIRIGERE LA PARTITA.
QUALCUNO DIRA´, MA QUESTO HA BEVUTO, NO NON HO BEVUTO, E NON E´ NEPPURE L´AMARO SFOGO, PERSONALE, PER L´ENNESIMA SCONFITTA RIMEDIATA
DALLE NOSTRE RAGAZZE.
E´ LA PURA E SEMPLICE VERITA´.
DIFATTI LE NOSTRE RAGAZZE SI SONO DOVUTE CONFRONTARE, OLTRE CHE CON L´AVVERSARIO (NON IRRESISTIBILE), ANCHE CONTRO UN ARBITRAGGIO, CHE DEFINIRE SCANDALOSO NON E´ NIENTE.
PASSIAMO ALLA CRONACA.
PRIMO SET. LE NOSTRE RAGAZZE SEMBRANO CONVINTE, CONCENTRATE E DETERMINATE. SI IMPEGNANO, E FRA ALTI E BASSI ARRIVIAMO AL MOMENTO TOPICO, CHE IN PRATICA DECIDERA´ LE SORTI DELL´INTERO INCONTRO.
22-18 A FAVORE DEL PISA VOLLEY.
AL SERVIZIO LA NOSTRA STEFANIA.
RIUSCIAMO AD ARRIVARE FINO AL 22-23 IN FAVORE DELL´ELSASPORT.
A QUESTO PUNTO, COME DA MANUALE, L´ALLENATORE AVVERSARIO CHIAMA IL TEMPO.
IL CAPITANO AVVERSARIO SI AVVICINA ALLA TORRETTA DELL´ARBITRO, E INIZIA UN DIALOGO. AL RIENTRO IN CAMPO, INIZIA LO SHOW DELLA SIG.RA SARA. CHIAMA I DUE CAPITANI, SI DIRIGE VERSO IL SEGNAPUNTI E DECIDE TRA L´INCREDULITA´ GENERALE, DI TOGLIERE UN PUNTO ALL´ELSASPORT.
LA MOTIVAZIONE?????????????????????!!!!!!??????????????
E QUI VIENE IL BELLO.
SI ERA ACCORTA, ANZI GLI HANNO FATTO NOTARE, CHE AVEVA SBAGLIATO, 2 O 3 PUNTI PRIMA DELLO STOP, L´ASSEGNAZIONE DI UN FALLO DI FORMAZIONE.!!!!!!!!!!
NONOSTANTE LE PACATE MA DECISE PROTESTE DELLA PANCHINA LA SIG.RA SARA E´ IRREMOVIBILE E SI RITORNA SUL 22-22.
AL RIENTRO, PERO´ LE NOSTRE RAGAZZE SONO INNERVOSITE E DECONCENTRATE, DALLA STRABILIANTE DECISIONE E PERDIAMO IL SET.
A QUESTO PUNTO LA PARTITA CONTINUA, MA E´ CONDIZIONATA ANCORA DA ERRORI ARBITRALI (CHE A QUESTO PUNTO SONO AMPLIFICATI) E NOSTRI, PER L´ECCESSIVO NERVOSIMO CHE SI E´ CREATO, AL PUNTO TALE DA FAR SALTARE I NERVI ANCHE AL NOSTRO DIRIGENTE NICOLA (SEMPRE MOLTO CALMO IN QUALSIASI SITUAZIONE) CHE IN UN IMPETO DI RABBIA SCAREVENTA, LA SUA CARTELLINA LUNGO LA PALESTRA.
QUESTO PURTROPPO E´ IL RISULTATO, AMARO, DI UNA SERATA CHE HA AVUTO PER PROTAGONISTA ASSOLUTO LA SIGNORA SARA.
C.SARA BATTE ELSASPORT 3-0.
COMUNQUE TORNEREMO A "VOLARE" E SEMPRE FORZA ELSASPORT.


Fonte: Gs Elsasport