20 Maggio 2019
[]

news
percorso: Home > news > rally

“Targa” stregata per Christopher Lucchesi:
il motore lo tradisce dopo nove prove

11-05-2019 19:20 - rally
Il giovane lucchese, costretto al cambio di vettura estemporaneo per indisponibilità della sua Peugeot 208 R2,
aveva avviato bene la celebre competizione siciliana, prestazione poi vanificata da problemi di natura meccanica,
quando era al terzo posto tra le “due ruote motrici” del tricolore.

Il pilota: “Due ritiri su tre gare è un bilancio fallimentare, dico io, adesso dovremo fare, a mente fredda,
una disamina completa su tutto e capire cosa fare per il prosieguo della stagione”.


Campofelice di Roccella (Palermo), 11 maggio 2019

Altra doccia fredda, per Christopher Lucchesi, costretto al ritiro nel primo pomeriggio odierno alla 103^ Targa Florio, in Sicilia, terzo atto del Campionato Italiano Rally, nel quale il ventenne di Bagni di Lucca partecipa per la classifica “Due Ruote Motrici” oltre che per il monomarca Peugeot.

In coppia con Marco Pollicino, Lucchesi era arrivato alla “targa” con una nuova vettura, la Renault Clio R3, sempre della Rally Experience in luogo Peugeot 208 R2 indisponibile perché in via di ripristino dopo l’incidente al recente Rallye Elba con altro pilota e nonostante la nuova dimensione aveva avviato bene la gara: ieri, la prima porzione di sfide l’aveva conclusa al terzo posto, risultato estremamente positivo, avvalorato da ottimi riscontri cronometrici, nonostante alcune difficoltà all’impianto frenante, con il pedale che non dava le sensazioni giuste per affrontare le sfide, peraltro estremamente tirate, in tranquillità.

Purtroppo nel corso della mattina la vettura affidata al portacolori della Scuderia Rally Revolution+1, ha palesato problemi di motore, durante l’ottava prova a circa tre chilometri dalla fine dell’impegno si è avuto un verticale calo di potenza, proseguito poi anche nella successiva, costato molto in termini di tempo perduto. Dopo la successiva assistenza Lucchesi aveva ripreso la gara ma ha dovuto fermarsi prima di entrare nella prova speciale numero 10, avendo di nuovo riscontrato le stesse problematiche precedenti, evitando anche danni successivi al propulsore.

CHRISTOPHER LUCCHESI: “Se nelle due gare precedenti la Dea Bendata chissà dov’era, anche qui in Sicilia non sì è fatta certo vedere. La trasferta della Targa Florio era iniziata non certo bene per aver dovuto operare il cambio di vettura con tutte le incognite del caso, in gara poi la prima parte credo l’avessimo disputata bene, non eravamo troppo lontani da Ciuffi e Panzani, poi siamo affondati. Prima un problema al pedale del freno, che non mi dava la sicurezza necessaria per le “staccate” ma lì, ci abbiamo messo una pezza sopra, poi il motore ha iniziato ad andare a tre cilindri, proprio nel momento in cui iniziavamo davvero a far girare tutto al meglio, senza anche strafare. Abbiamo cercato, con la squadra, di capire il problema e la sua entità, ma purtroppo non siamo arrivati a nulla e ci siamo dovuti fermare per evitare problemi ulteriori. Due ritiri su tre gare è un bilancio fallimentare, dico io, adesso dovremo fare, a mente fredda, una disamina completa su tutto quanto accaduto in tre gare fatte e capire cosa fare per il prosieguo della stagione”.

FOTO L. D’ANGELO





Fonte: MGT COMUNICAZIONE

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio