21 Settembre 2021
news
percorso: Home > news > altro
www.unvstoscana.it

Una festa dei principi e dei valori dello sport.

26-05-2014 11:34 - altro

È stato un vero e proprio evento la cerimonia di premiazione della "Giornata
del Veterano dello Sport - Premio Atleta dell´Anno 2013 - Premio Atleta Giovane
Emergente", ben organizzata lo scorso aprile dalla sezione UNVS Celina Seghi di
Pistoia nel suggestivo scenario della Fattoria Medicea di Monsummano Terme,
rinomata località in provincia di Pistoia.
La serata, presentata con competenza e garbo dall´addetto stampa della
sezione, il giornalista Gianluca Barni (che ha ricevuto i complimenti pubblici
del presidente nazionale UNVS Giampaolo Bertoni), è iniziata con l´ascolto dell´
Inno di Mameli ed è stata introdotta dai saluti del sindaco di Monsummano
Terme, Rinaldo Vanni, del vice presidente della Provincia di Pistoia, Paolo
Magnanensi, del già citato Bertoni, del segretario nazionale UNVS Ettore
Biagini, dal delegato regionale toscano UNVS Salvatore Cultrera e dal delegato
provinciale del CONI di Pistoia, l´ex schermidore azzurro Gabriele Magni.
Dulcis in fundo, l´applaudito intervento della presidentessa della sezione
Celina Seghi, la professoressa Francesca Bardelli, che ha ripercorso la
crescita dei Veterani pistoiesi negli ultimi anni ed è stata simpaticamente
omaggiata dal presidente Bertoni "quale possibile eccellente erede".
Per tenere vivi lo spirito e la passione per lo sport, come da finalità
statutarie, i Veterani pistoiesi si sono superati nelle scelte, tutte di
notevole livello.
"Atleta dell´Anno 2013" è stato nominato Alberto Tesi, di brasilian Jiu Jitsu,
premiato assieme da Bertoni e Francesca Bardelli; "Giovani Emergenti 2013" sono
stati decretati Carlotta Bucelli (pattinaggio artistico), insignita da Biagini,
Mattia Russillo (ciclismo), che ha ricevuto il riconoscimento da Cultrera,
Lorenzo Francella (scherma) impegnato in Bulgaria, con Magni a premiare la
sorella Martina, e Martina Russi (karate), accompagnata dai maestri Manuela
Bonamici e Stefano Scardigli e premiata da Paolo Allegretti, presidente della
sezione di Firenze; "Sport e istituzioni" sono stati appannaggio di Dynamo Camp
Onlus, con Magnanensi a consegnare il premio a Vito Nigro, il direttore dei
programmi, e Giuseppe Bellandi, primo cittadino di Montecatini Terme, premiato
dal tenente colonnello Salvatore Lo Nigro, del 183° battaglione paracadutisti
Nembo; "Medicina dello Sport" ha visto il presidente della sezione di San
Giovanni Valdarno, Luciano Vannacci, insignire il dottor Edoardo Cantilena,
medico della Nazionale italiana di ciclismo, due Olimpiadi (Pechino 2008 e
Londra 2012) e sei Mondiali alle spalle; per "Scuola e Sport" sono stati il
sindaco Vanni e la presidentessa Bardelli ad attribuire un riconoscimento alla
memoria al professor Luciano Rafanelli (consegnato materialmente a moglie e
figlio); nella stessa categoria il vice presidente del Consiglio Comunale di
Pistoia Salvatore Patanè ha premiato il professor Franco Ristori; per il
"Giornalismo Sportivo" l´ex campionessa regionale toscana d´atletica leggera,
Caterina Delcoro, ha premiato l´ex corrispondente Rai Tv Marcello Paris,
assente (in sua vece l´ex presidente provinciale del CONI di Pistoia, nonché
membro dei Veterani pistoiesi Guido Pederzoli); per le "Società Sportive"
premio alla delegazione provinciale calcio Allievi Figc (premiatore Guido
Boscaglia, vice presidente della sezione di Follonica), all´Abeti Club Maresca
di sci alpino (Marcello Patacchini, presidente di Montevarchi) e al Margine
Coperta di calcio giovanile (Renzo Bardelli, componente della Commissione
nazionale Incarichi speciali e Progetti); per i "Dirigenti Sportivi" ecco
Massimo Porciani (diversamente abili; premiatore il sindaco Vanni) ed Enzo
Bindi (Atletica Borgo a Buggiano; Carla Landucci Silva, vice presidente della
sezione di Lucca); per i "Tecnici dello Sport" Massimo Morgia (allenatore della
neo promossa Pistoiese; premiatore Gianfranco Baldini, segretario della sezione
di Collesalvetti), Gianluca Mazzoncini (preparatore atletico della Giorgio Tesi
Group; l´ex cestista di A nonché membro dei Veterani pistoiesi Eugenio Capone)
e Armando Reggiannini (tecnico federale Figc; Pierluigi Ficini, presidente
della sezione di Pisa); per gli "Atleti" Nicole Nesti (premiatore Michele
Quintino Miceli, presidente della Commissione nazionale d´Appello UNVS) e
Samuel Mannori (ciclismo; Rudi Poli, membro della Commissione d´Appello),
Massimiliano Begliomini (podismo; Cesare Gentile, presidente della sezione di
Livorno), Niccolò Pisaneschi (Mauro Balloni, presidente della sezione di Massa)
e Luca Novi (sci alpino; Gino Massei, presidente della sezione di
Collesalvetti).
Nel corso della cerimonia di premiazione, è stata annunciata la consegna di un
distintivo d´onore al validissimo segretario della sezione pistoiese Gianfranco
Zinanni, consegnato uno d´argento al professor Guido Pederzoli e omaggiato un
altro socio dei Veterani pistoiesi, il 48enne Alberto Tuci, salito agli onori
delle cronache per aver realizzato il centesimo gol della sua carriera
calcistica ed essersi subito dopo ritirato dall´attività sportiva, così come
promesso a suo tempo.
La grande ex campionessa di sci Celina Seghi, 94 anni portati splendidamente,
ha consegnato i distintivi dei Veterani ai nuovi soci pistoiesi Francesco
Salani, Armando Reggiannini, Gianluca Barni e Paolo Nencetti.
Due notizie, una bella e l´altra brutta, sono giunte durante la cerimonia,
emozionando e commovendo: il titolo tricolore, con tanto di nuovo record
italiano, del nuotatore pistoiese Niccolò Bonacchi nei 50m dorso agli Assoluti
di Riccione (con conseguente qualificazione agli Europei di Berlino del
prossimo agosto) e la scomparsa del membro della Commissione nazionale
Probiviri Renzo Pallini, ricordato con grande affetto dal presidente Bertoni.
Durante la cena, seguita alla cerimonia di premiazione, l´hanno fatta da
padrone la buona cucina, una simpatica lotteria, il nuovo libro di Renzo
Bardelli "La Generazione Epo e il doping di Lance Armstrong", presentato dall´
autore, e soprattutto la classe dei presidenti Francesca Bardelli e Giampaolo
Bertoni. Appuntamento al 2015, con tanti elogi ai Veterani pistoiesi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio