21 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > volley
www.vbcpontedera.com

UNDER 16 FIPAV - Certosine alla Certosa

15-05-2012 13:20 - volley

Biancoforno - VBC Pontedera; 21-25; 20-25 e 21-25

Le sensazioni nella vita, spesso hanno accompagnato ognuno di noi, nel bene e nel male, il famoso "me lo sentivo" o il più scontato "che ti dicevo" sono stati nella mente e sulla bocca di noi tutti, per chissà quante volte.
A voler passar bene, con indecente sfacciataggine, anche io potrei clonare una delle affermazioni di cui sopra, e passare da veggente conclamato. In tutta sincerità posso solamente asserire, con estrema franchezza, che l´esito finale di questo doppio scambio, ma soprattutto queste vittorie sia all´andata che al ritorno, con questi punteggi e di queste proporzioni, era un qualcosa, che si annidava tra le mie più agognate speranze, tutto il resto generava in me solo timori.
Si sa, spesso le speranze degli umili, di coloro che si accontentano di quel tanto che basta, divengo tangibili e soddisfacenti realtà.
Oggi, in quel di Calci, la speranza si è fatta realtà, ENTUSIASMANTE REALTA´, un altro bel "TRE" fisso, che spariglia le carte in tavola e ci consegna il MERITATO pass di accesso per le ambite Final Four del campionato provinciale.
La zampata vincente, l´ennesima zampata vincente, di una gran bella stagione sportiva, che ci ha visto sempre in crescendo, spalanca le porte delle "finali" alle nostre brave Blue-girls.
Una vittoria quella odierna, come all´andata strameritata e frutto di una supremazia costante ed a tratti schiacciante.
Michelletti palleggiatrice, Pignotti opposto, il duo Cacciapuoti-Tognetti in banda, Panicucci & Valli centrali with Landi libero.
E´ questa la formazione che Raguzzi manda in campo, alla conquista "di almeno un set", se poi è il primo, meglio ancora, si patisce meno.
Già nel riscaldamento la "sensazione" era ....... positiva.
La partenza, più che positiva, la definirei al fulmicotone, un "D E V A S T A N T E" uno, due, tre e quattro a zero for us, con un paio di bombe di Tognetti, che mettevano subito le cose in chiaro ed innescavano una serie di esplosioni a catena.
Le più fragorose le mettevano a segno Panicucci e Valli "puntualmente a punto" con diverse V-V, "vincenti veloci" annichilivano le avversarie, Cacciapuoti assestava il tiro e portava punti su punti in cascina, Pignotti era brava ad attaccare altrettando a difendere, Landi l´instancabile moto perpetuo "raccattava anche la polvere", Micheletti alzava, palleggiava e dirigeva con precisione.
In alcuni momenti assistevamo ad un vero e proprio fuoco incrociato, che si abbatteva di là dalla rete, sia dalle bande che dal centro, eravamo arteficieri ed al tempo stesso artefici, si artefici dell´esito della gara, tutto sarebbe dipeso da noi, ma soprattutto, eravamo "brave" a non deconcentrarci, "brave" a mantenere sempre la giusta grinta, "brave" a voler arrivare a 25 e poi .................abbassare il livello di guardia e dare libero sfogo alla gioia.
Il punteggio finale, numericamente parlando, sta a significare veramente poco, oltre alla matematica certezza che la tenzone era chiusa e soprattutto vinta, dentro a quei 25 punti, c´era la consapevolezza che finalmente, T U T T I stiamo credendo nei propri mezzi, nei nostri mezzi ed in quello che stiamo facendo, e quello che stiamo facendo ci sta riuscendo bene, molto bene.
La soddisfazione per aver centrato il bersaglio, fa inevitabilmente calare la tenzione, e punto su punto le nostre avversarie, partono a razzo nel secondo set ed approfittando soprattutto dei nostri errori, si portano sul 18 a 13.
A questo punto, le nostre ragazze iniziano l´inseguimento, precise in battuta, efficaci sotto rete, sospinte dal pubblico amico, che agli ordini del duo Alma-Marco, coreografi e cantautori fa sentire tutto il suo calore.
Dopo aver riacciuffato le avversarie fissando il punteggio sul 18 a 18, con uno scatto decisivo e determinante giungiamo sul 24 a 19, il ritiro dell´arto superiore destro e quello sinistro all´unisono, permettono alle avverarie di racimolare altri due insperati punti, il set si chiudeva, 25 a 21 e chi s´è visto s´è visto.
Il terzo set rispecchia gli altri due, fedelmente.
Tutte le bimbe a disposizione di Raguzzi fanno il loro ingresso in campo, sia nel secondo che nel terzo set, e tutte quante meritano un convinto e sincero applauso, battiamo le mani a Bertini, brava e attenta, convinta e decisa, a Perozziello che mette a segno diversi buoni attacchi, ed a Salvadori brava quanto precisa negli attacchi sotto rete. Non fa il suo ingresso in campo, Rosini, ma non strozza l´applauso dal folto pubblico pontederese, che l´acclama a gran voce.
Eugenia sarà per un altra volta.
Siamo crescuti, è innegabile, individualmente e come squadra, si nota da tanti piccoli gesti, si evince dalle reazioni dei singoli, si carpisce dagli sguardi, si assapora e si intuisce dall´aria salubre che si respira in palestra, si anche alla Marconcini, al Palamarconcini, come l´ha ribattezzata il caro amico Roberto.
I numeri ed i risultati lo confermano.
Il 27 maggio, andremo a giocarci le semifinali :

"poco importa contro chi,
se giocheremo da VBC ".


NOI NON ABBIAMO DUBBI
CHE IL BUON SENSO
PREVARRA´ SU TUTTO".


Ora e sempre ......... FORZA VBC.


Fonte: Tognetti A.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio