21 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > calcio
www.asdrassina.com

terontola vs. rassina 2 - 0

04-01-2014 19:08 - calcio
Campionato 16^ Giornata - Domenica 05 gennaio 2014 ore 14,30

Stadio "E. Mezzetti Panozzi" di Terontola (Arezzo)

TERONTOLA VS. RASSINA 2 - 0

Marcatori: 89´ Burroni - 92´ Palazzini A. (Terontola)

Note: Espulsi 39´ Vuturo - 90´ Cantaloni (Rassina).

Queste le Formazioni scese in campo:
TERONTOLA
Caneschi, Solfanelli, Grazi, Pelucchini, Palazzini A., Persiani, Mattiucci, Bianconi, Casini, Milani. A Disposizione: Dodaj, Cateni, Maccheronicini, Palazzini G., Maccarini, Faralli, Burroni. Allenatore Enrico Testini.
RASSINA
Venturi, Rossi, Tallarino, Innocenti, Cantaloni, Tizzi, Cristelli, Vuturo, Ristori, Bigoni, Bertini. A Disposizione: Menchini, Buricchi, Spighi, Cerofolini, Simon, Paolini, Fognani. Allenatore Maurizio Menchini.

Arbitro signor Luigi Russo della sezione del Valdarno

Cronaca della Gara
Il Rassina inizia il girone di ritorno, con la consapevolezza che i punti fatti nel girone di andata sono insufficienti, per provare a raggiungere la permanenza nella categoria, e la dirigenza che nel frattempo è corsa ai ripari con l´inserimento in rosa di Vuturo, Ristori e Gjoka le prova di tutte insieme al gruppo e al Mister Menchini per fare il girone di ritorno in inversione di tendenza. La formazione cosi come schierata oggi a Terontola ha la possibilità di ribaltare il risultato negativo espresso in casa nella prima partita di campionato. I giocatori entrano in campo determinati a fare risultato e l´espressione di gioco della squadra in particolare nel primo tempo fa credere al colpaccio, ma l´incapacità di gestire l´incontro del Signor Russo della sezione del Valdarno e un pizzico di sfortuna portano all´ennesima sconfitta stagionale. La partita inizia e al 6´ ha subito la prima occasione il Terontola con Milani che al volo devia un cross alto di poco sopra la traversa. Riscatto immediato del Rassina all´11´ con Vuturo che da fuori area fa partire una frecciata che fa gridare al gol, ma la palla si stampa sulla traversa e ritorna in campo. Al 25´ bella azione di Bianconi che non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Al 39´ arriva l´episodio che condiziona tutta la gara Vuturo che era stato precedentemente ammonito, viene allontanato dall´arbitro per sacrosante proteste per una punizione non concessa al limite dell´aria. Da questo momento in poi in 10 il Rassina fa quello che può, oltretutto era stato allontanato dal campo quello che fino a quel momento aveva fatto la differenza per gli ospiti. Inizia il secondo tempo con i padroni di casa più facilitati a muoversi in campo, al 58´ Palazzini A. su passaggio di Milani fa partire un tiro che Venturi devia sull´esterno del palo destro in angolo, al 61´ sugli sviluppi di un calcio di punizione di Guerri la palla leggermente deviata da un difensore del Rassina tocca la parte alta della traversa e va in calcio d´angolo. Al 72´ Ristori fa partire un gran tiro ma è bravo Caneschi a parare nell´incrocio dei pali di destra. Si arriva all´89´ quando sugli sviluppi di una mischia nell´area del Rassina Burroni da poco entrato centra il gol su evidente posizione di fuori gioco, l´arbitro tentenna un po´ poi concede la rete. Da questo momento perde la testa e dopo due minuti espelle incredibilmente anche Cantaloni per doppia ammonizione. Un minuto dopo oramai con il Rassina tutto in attacco alla ricerca del pari arriva il secondo gol ad opera di Palazzini A.. Partita con il Rassina che avrebbe meritato molto di più visto il gioco espresso in campo, ma purtroppo le sciagura decisioni dell´ennesimo arbitro del Valdarno decidoono anche questa volta negli ultimi tre minuti il risultato a sfavore del Rassina.





Fonte: asdrassina

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio