29 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > volley
www.vbcpontedera.com

"REMONTADA"

10-03-2012 09:27 - volley
V.B.C. Pontedera 1968 - U.S. Turris Pisa 3/2
(25/27 19/25 25/19 25/12 15/10)
Arbitro: Salvo Antonino Alessio

La gloriosa Palestra Marconcini ospita la Partita di Cartello della 12.a Giornata tra la seconda e la terza in classifica, separate da due punti, in una data storica: in campo nel dì dell´Otto Marzo (che nella leggenda ricorderebbe la morte di centinaia di operaie nel rogo di una fabbrica di camicie Cottons avvenuto nel 1908 a New York, facendo probabilmente confusione con una tragedia realmente verificatasi in quella città, ma il 25 marzo 1911, _ l´incendio della fabbrica Triangle _ nella quale morirono 146 lavoratori, in gran parte giovani donne immigrate dall´Europa. In realtà a San
Pietroburgo, l´8/3/1917 le donne della capitale guidarono una grande manifestazione che rivendicava la fine della guerra ed innescarono altre proteste di piazza fino al crollo dello zarismo. Nel 1921 a Mosca la II conferenza internazionale delle donne comuniste fissò nell´8 marzo la «Giornata internazionale della donna operaia»)
Primo Set
Atlete di Casa in campo Balducci Panicucci -
centrali -Landi libero in maglia rossa- Tommasini Tamberi - alzatrice
opposto- Barsotti Bova -bande- ed inizio contratto, subendo nelle prime fasi la maggior determinazione e sicurezza delle avversarie. Il gioco, pur con grande fatica in attacco, decolla ed esce dall´altalena del punteggio alle soglie della fase più intensa che affrontiamo in testa per 20 punti a 16. Le pisane reagiscono con freddezza e capovolgono il risultato con sette punti ad uno; di nuovo parità a quota ventitré, poi a 24 (set point Turris) ed a 25 (set point VbC): il colpo di reni è infine delle ospiti con un servizio vincente.
Secondo Set
Il vantaggio galvanizza le ragazze biancoverdi: sull´asse muro-difesa
costruiscono un solido vantaggio esprimendo la loro miglior pallavolo
della gara; ogni pallone viene murato o contenuto, la difesa a terra
recupera anche i respiri e permette all´attacco di aggiudicarsi i
lunghi scambi. Nella VbC fanno il loro ingresso in campo Battini
Bonistalli e Carli: il massimo sforzo è la rimonta fino al 18 / 22, ma nulla può impedire lo zero a due.
Terzo Set
"Lentamente Muore chi diventa schiavo dell´abitudine...." inizia così una poesia di Martha Medeiros, erroneamente attribuita a Pablo Neruda... e le ragazze allenate da Monica Macchi provano a risalire la dura china, aggressive fin dal servizio, volando ancora di più in difesa e dopo due parziali ben contenuta a muro, sale in cattedra ed esplode infine Giulia Bova.
La squadra la segue e il ritmo di gioco cresce: la Turris non regge
l´impatto ed il primo mattone della rimonta VbC si incasella sul
tabellone segnapunti.
Quarto Set
Sestetto base inalterato dalla metà del terzo parziale e confermato con Bonistalli in campo: la cavalcata biancobluceleste prosegue inalterata, l´inerzia della gara completamente ribaltata. Purtroppo sul punteggio di 23/12 una brutta caduta a terra sopra il pallone provoca un doloroso colpo alla schiena proprio all´attaccante dominante G.Bova. Una lunga pausa in attesa dell´arrivo dell´ambulanza, con l´atleta prudentemente immobilizzata
nel campo di gioco, non raffredda le mani ed il set -con Barsotti
valida sostituta- si chiude subito.
Tie-Break
Secondo nella stagione dopo quello iniziale perso a Fornacette; stavolta la musica è diversa e diventa sinfonia rossiniana ...iniziale equilibrio, ma Tommasini
orchestra bene e con pazienza..la resistenza delle avversarie vacilla e dopo l´otto a quattro al cambio di campo...si completa la spettacolare rimonta.
"..Siamo così, dolcemente complicate, sempre più emozionate,
delicate , ma potrai trovarci ancora qui..." .... giovedì 15 marzo
Peccioli Palatenda via Gramsci..




Fonte: Bonistalli A.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio