20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > rally

RALLY VALDINIEVOLE: TOGNOZZI METTE L´OTTAVA FIRMA

01-07-2012 19:01 - rally
Una gara avvincente, quella corsa tra ieri ed oggi su un percorso classico che ha esaltato vetture e piloti. Il pilota di Buggiano, con la Renault Clio R3, ha ingaggiato un duello assai acceso con il montecatinese Paolo Moricci, alla guida di una Mitsubishi Lancer Evo IX Gruppo R, avendo ragione di lui in chiusura di giornata, con l´altro retrocesso terzo in classifica, dietro a Nannini per una penalità ad un controllo orario.

Larciano (Pistoia), 01 luglio 2012

Sole, caldo asfissiante e . . .Tognozzi. Gabriele Tognozzi, che è tornato ad imporsi nella "sua" gara, il Rally della Valdinievole, la cui ventottesima edizione si è svolta tra la serata di ieri e tutto oggi, valida quale settima prova del Challenge Rally Nazionali VI zona.

Organizzato da PROMOGIP, il rally si è presentato sulla scena nazionale con l´apprezzata novità dello spostamento della propria location a Larciano, lasciando quindi Montecatini Terme, dove era nato e cresciuto a metà degli anni ottanta.

La prima notizia della gara è stata dunque questa, avendo trovato appunto a Larciano ampi consensi e grande sentimento da parte della comunità locale, certamente stimolata dall´Amministrazione Comunale, dall´attivissima Pro Loco e dalla locale scuderia Jolly Racing Team.

La seconda è quella che dopo cinque anni è tornato alla vittoria uno dei piloti locali di riferimento, certamente apprezzato anche oltre i confini regionali, Gabriele Tognozzi, il quale ha firmato il suo ottavo sigillo in questa gara, a bordo stavolta della Renault Clio R3 della Pegaso Team.

Partito con cautela nel prologo all´imbrunire di Larciano ieri sera, il pilota di Buggiano, assecondato dal copilota lucchese Francesco Pinelli, ha compiuto un attacco concreto durante la prima "piesse" odierna, proprio quella di casa sua a Buggiano, cercando quindi di spiazzare la concorrenza ed ingaggiando un acceso duello con l´altro pilota locale, il montecatinese Paolo Moricci, al via con una Mitsubishi Lancer Evo IX gruppo R, sulla quale è stato affiancato da Paolo Garavaldi.

Moricci, che ha corso praticamente l´intera gara con l´handicap di problemi ad un supporto del motore, non ha mai lasciato in pace Tognozzi, confermandosi pilota anche lui di livello elevato. Alla fine, poi ha visto vanificato il suo sforzo retrocedendo in classifica al terzo posto a causa di una penalità di un minuto, contestata quindi per un "anticipo" pagato sulla tabella di marcia al Controllo Orario precedente la quinta e penultima prova speciale. Gli rimane, a Moricci, la soddisfazione di aver terminato la gara con una prestazione cronometrica globale di spessore, che senza la penalità lo avrebbe potuto certamente portare al successo.

La concorrenza, per Tognozzi, si è rivelata quanto mai eterogenea e qualificata, avendo scatenato una spettacolare bagarre alle spalle del vincitore, che ha comunque primeggiato con ampio merito, confermando la propria fama. Secondo assoluto è arrivato il pistoiese Fabrizio Nannini, di nuovo alla guida di una Peugeot 207 S2000, vettura con cui sta progredendo di sensazioni gara dopo gara. In questo caso, il pilota di Pistoia, ex kartista di elevato livello, aveva a disposizione l´esemplare della bergamasca PA Racing, con la quale ha finito secondo davanti a Moricci.

Ai piedi del podio, primo delle Super 1600 l´altro pistoiese Cristiano Matteucci (Renault Clio) che, in coppia con Castiglioni, ha passato la prima parte di gara a sistemare il set-up della agile vettura transalpina con la quale ha comunque regolato sotto la bandiera a scacchi il gentleman fiorentino Marco Cavalieri, con la Mini Countryman RRC, quinto assoluto. Quest´ultimo era in debito di ritmo avendo corso poso da circa un anno.

Notevole invece la nuova prestazione di Marco Braccini, sesto assoluto con una Peugeot 206 RC certamente in debito di potenza contro le vetture che lo hanno preceduto, con la quale ha proseguito la striscia di risultati esaltanti nelle gare di Challenge VI zona.

Partito con 74 equipaggi sui 77 iscritti, il Rally della Valdinievole targato duemiladodici ha certamente risentito della crisi economica, pur riscontrando comunque un notevole consenso tra chi ha preso parte, segno che la formula proposta come "rinnovamento" dell´evento è stata azzeccata in pieno.


Fonte: MGT COMUNICAZIONE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio