24 Luglio 2021
news
percorso: Home > news > basket
www.pallacanestropiombino.net

piombino batte pavia, una vittoria per scacciare la paura e sognare i play/off

03-03-2014 09:46 - basket
Pavia, senza Cristelli e l´assente dell´ultimora Fossati, regge solo due quarti contro un Piombino che riesce, nonostante alcuni passaggi a vuoto, a fornire un rendimento alto in ogni singolo quarto (parziali valutazione 22/19/22/23), 86 sarà il rendimento di squadra finale dei gialloblù, il più alto da inizio campionato, grazie anche qualche palla persa meno del solito, 17 assist, 11 recuperate e a pochi errori al tiro, 50% da due, 39% da tre e 80% ai liberi.
Ottima prestazione di squadra, sulla quale spiccano i 19 punti di Magnani autore un 4 su 9 (44%) nel tiro pesante, benissimo anche Bianchi in costante crescita con 9 punti, 3 rimbalzi , una stoppata e un bel 16 in valutazione, Iannilli solo 10 punti, ma conditi da una ottima prestazione difensiva 10 rimbalzi, 3 stoppate e tanta concretezza, 3 assist, 1 sola palla persa, insomma un Iannilli in versione più operaia, Biancani fa quantità e qualità 9 punti, 5 rimbalzi e 14 in valutazione, Modica che dopo una prima parte dell´incontro quasi disastrosa, reagisce e porta a casa 8 punti, 3 assist, 4 rimbalzi ed una stoppata, Iardella che, come unica alternativa a Biancani, Cunico oggi era in tribuna, non gioca moltissimo ma trova il modo di incidere, 12 punti con 2 su 3 nelle bombe, 5 palle recuperate e anche lui una stoppata, Malvone, Guerrieri e Stefanini mettono polmoni e grinta nella fase difensiva, mancando però di un po´ di lucidità invece in attacco e infine Caronna permette di far respirare Iannilli e di riaverlo lucido e determinate nel finale.
Per Pavia brillano i soli degrada 20 punti e Sanlorenzo 11 punti, 12 rimbalzi e 16 in valutazione, sufficienti le prestazioni degli altri titolari, grande sacrificio per loro , tutti sopra i 32´ di gioco
Un po´ di cronaca: si parte con Pavia che schiera l´unico starting five possibile, Maggio in regia con Tassone e Degrada esterni e Politi e Sanlorenzo sotto le plance, in casa gialloblù quintetto tipo con Biancani, Magnani, Stefanini, Modica e Iannilli.
Il primo quarto si apre con una bomba di Magnani, ma è un fuoco di paglia, un successivo 0 su 5 al tiro e un paio di palle perse per i piombinesi mentre dall´altra parte vanno a segno quasi tutti e dopo 4´ siamo sotto di 8 punti, 3 a 11 per Pavia, ma con 4 punti di Iannilli e un´altra bomba di Magnani Piombino chiude il breck, 10 a 11 a 4´ dal termine del quarto, dopo un canestro da due di Degrada che risponde al sesto punto di Iannilli, , escono Biancani e un Modica fuori partita, entrano Iardella e Malvone, poco dopo è la volta di Bianchi a sostituire Stefanini, con i nuovi entrati l´intensità difensiva si alza moltissimo e Piombino blocca a 13 punti Pavia, Magnani recupera una palla e fa esaltare il pubblico con una schiacciata in contropiede e Piombino chiude avanti il quarto con il canestro di Iardella 16 a 13.
Nel secondo quarto Piombino piazza un parziale di 10 a 2, con Guerrieri in canestro acrobatico, Bianchi e la solita bomba di Magnani, che portano dopo 4´ di gioco sul 26 a 15, la partita sembra incanalarsi verso una facile vittoria dei locali, ma in soli 3´ minuti Pavia approfitta di un piombino che sbanda e con un parziale di 12 a 0 si riporta davanti, 29 a 32 a 19´´ dal termine, nel finale di questo quarto si risveglia Modica e prima con una stoppata a Politi e poi con un canestro porta il Piombino in vantaggio al riposo lungo, 33 a 32.
Alla ripresa Piombino riprova la fuga con Biancani, canestro da due e bomba, andando a più 6 dopo 3 minuti di gioco, Politi e Tassone provano ad arginare i gialloblù, ma Bianchi a 3´34´´ dal termine piazza il più 10 con palla recuperata e altra schiacciata in contropiede per la platea, ma a Pavia non manca ne il carattere ne la qualità, una bomba di Degrada pone subito una pezza alla situazione, ma Piombino questa volta non molla e con Biancani in regia e Iardella guardia allunga nuovamente, si va al riposo a più 9, 50 a 41.
Nell´ultimo quarto una mai doma Pavia ci riprova e con il neo entrato Frontini e una bomba di Degrada ritorna a meno quattro, partita apertissima, ma un tecnico ingenuo subito da Degrada consente al Piombino di riallungare, con Magnani dalla lunetta e due bombe consecutive di un Iardella formato deluxe, l´ultimo disperato tentativo del Pavia è sempre con il bravissimo Degrada, canestro da due e bomba a 4´24´´ dal termine, meno 6, ma una bomba di un ritrovato Modica ricaccia indietro gli ospiti e ancora una bomba di Magnani, mette il sigillo alla partita segnando il più 13 a 1´57´´ dal termine e finalmente Piombino può godersi gli ultimi minuti senza più patemi, finisce 69 a 59.
Complimenti comunque a Pavia che pur menomata ha disputato un buon match.
Vittoria fondamentale per allontanare la zona retrocessione, ora occupata da Torino a 4 punti di distanza, anche se le altre concorrenti hanno fatto colpi importanti, con Castelfiorentino che seppellisce la Fortitudo sotto 98 punti, Montecatini che batte allo sprint Mortara e Livorno che batte Alessandria, raggiungendola a quota 16, davanti di due punti, per i play/off, restano Pavia, Cento ed Empoli, quest´ultima deve ancora giocare giovedì a Cecina, e per la serie i sogni possono continuare, occorre ricordare che siamo in vantaggio negli scontri diretti sia con Pavia che con Cento, consci però che occorrerà un gran Piombino, ancora migliore di questo, per raccogliere punti nel ciclo terribile che ci aspetta, Mortara e Tortona in trasferta e Fortitudo ed Empoli in casa, ma in fondo come diceva una vecchia canzone "la speranza nun costa niente".
I tabellini
Piombino: Iardella 12, Guerrieri 2, *Magnani 19, Biancani 9, Modica 8, Iannilli 10, Malvone 0, Bianchi 9, Stefanini 0, Caronna 0
Pavia: Politi 10, Degrada 20, Tassone 9, Appendini 1, Rossi ne, Maggio 8, Pellegrino ne, Frontini 2, Sanlorenzo 11

*PS effetuata correzione dopo controllo video il canestro del 31 a 29 è di Magnani e non di Modica


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio