26 Febbraio 2021
news
percorso: Home > news > volley
www.virtusvolleypoggibonsi.it

Lettera Aperta di Azzurra alle Mamme

07-02-2014 18:56 - volley
PREMESSA

La mia non vuol essere né una critica né un insegnamento...lontano da me il pensare che sia semplice fare il genitore, anzi.... Una vera e propria impresa, in questa società che ci dà impulsi standardizzati, privi di concretezza...mass media che ci mostrano ininterrottamente immagini crude, tristi, terribili e molte volte sbalorditive.

Abbiamo fretta, sempre di corsa, con un senso d´ansia e di pericolo continuo, per noi stessi e soprattutto per loro, i nostri figli.

Certo non vi biasimo se non vi sentite tranquille quando loro non sono con voi, sotto la vostra ala..chissà chi e cosa incontreranno...ce la faranno da soli?
Sempre a testa bassa, su strumenti informatici e tecnologici che gli impediscono di entrare fino fondo nella vita reale.

Qualcuna di voi dirà: "lei parla bene, figli non ne ha.." avete anche ragione, ma forse questo mi rende più obiettiva sull´argomento...considerate pure che il mio sia il PUNTO DI VISTA DI UNA FIGLIA!!!

Questa lettera é rivolta a coloro che almeno una volta nella vita si sono chieste:
"ma starò facendo bene ?" credo che per migliorarsi l´unico modo possibile sia il confronto...quindi mi piacerebbe darvi un´ulteriore opinione per farlo...lo so che non è molto e non ho certo la presunzione di dare giudizi o insegnarvi cose...ma é la Mia opinione e purtroppo o per fortuna non sono mai riuscita a tenermela per me!

Quello che profondamente penso, è che i figli sono una gioia immensa e ci completano. Questo però, non vuol dire che ci dobbiamo annientare per loro o vivere esclusivamente il tempo libero che abbiamo,e non solo quello, in funzione della loro di vita, delle loro esigenze, oppure adattandole alle nostre... non sono più dei neonati!
C´é stato dato un solo tempo e una sola vita ,per quello che ne sappiamo..

Io penso che si possa scegliere:
Vivere UNA sola vita a pieno, con le sue sfumature, avventure, bellezze, tragedie, gioie e dolori oppure viverne DUE A METÀ, uguali tra loro o molto simili, dove una si modella a immagine dell´altra fino a diventare perfettamente combaciante con essa, impedendo alla seconda di prendere una propria forma facendo ciò che realmente vuole e gli piace.

La mia lettera è generica, nata una di queste notti da una serie di esperienze accumulate in varie situazioni;
non è rivolta a nessuna di voi in particolare, ma a tutte!



L´ho scritto tranquillamente e di getto perché confido nella vostra intelligenza
femminile, che non vi farà sentire offese ne giudicate da ciò che leggerete.

IO VI AMMIRO E VI STIMO IMMENSAMENTE TUTTE... PER IL SEMPLICE
FATTO CHE SIETE DONNE E SOPRATTUTTO... MAMME!!!!


LETTERA ALLE MAMME DA UNA FIGLIA
DA UNA GIOCATRICE
DA UN ALLENATRICE


Mamme, vorrei farvi riflettere:
Quante di voi si sono soffermate a capire e vedere quali aspirazioni hanno effettivamente le vostre figlie? Quali attitudini naturali, quali paure, quali sogni, quali interessi veri, quali obbiettivi hanno che siano diversi dai vostri?

Il rispetto che voi pretendete dal mondo per loro ...vi siete chieste cosa fanno e come sono loro effettivamente per guadagnarselo?

Il rispetto e la stima che voi pretendete per loro, non è forse quello che pretendete per voi stesse?

Ognuna di voi sa che il rispetto ci si guadagna...con l´impegno personale, con il fare e
dare il meglio per se e per gli altri, con l´avere ambizioni e necessità proprie, con il fare scelte, con avere opinioni e perseguirle, con il non accontentarsi della sufficienza ma avere fame di migliorarsi e di crescere, con la consapevolezza di ciò che si è....
non è certo l´essere puntuali o addirittura solo presenziare agli appuntamenti, quando magari non abbiamo altro da fare, che ce lo fa guadagnare...tantomeno svalutarsi e costringersi a inventarsi scuse e conseguenti sensi di colpa per non accettare con consapevolezza ciò che veramente vogliamo.

La loro "passione" che tanto ostentate, se veramente c´è, la dimostreranno e non sarà certo grazie alla VOSTRA organizzazione degli eventi, degli impegni, degli orari e della vita....

Sono ragazze intelligenti con una consapevolezza latente, forse inconscia, che stenta a
riconoscersi ma dovrà svilupparsi il prima possibile...

Non hanno bisogno di essere protette o difese dal loro essere...e neanche di qualcuno
che si prenda le responsabilità delle loro scelte al posto loro...SONO TUTTE COSE
CHE LE SVALUTANO impedendogli di crescere e maturare!
Lasciatele fare, scegliere, sbagliare, pensare, accettare o negare, arrabbiarsi ed essere
felici, dire la propria opinione, le proprie sensazioni e le proprie emozioni


Voi non siete le loro gambe, siete il loro bastone
Voi non siete la loro bocca, siete il loro dizionario
Voi non siete il loro cervello, siete il loro input
Voi non siete il loro cuore, siete il loro defibrillatore
Voi non siete la loro forza, siete il loro controllo
Voi non siete la loro velocità, siete la loro spinta

Loro devono poter fare le proprie scelte....voi le sorreggerete se risulteranno quelle
sbagliate, ma devono poter sbagliare...
Quello che saranno in palestra lo saranno anche nella vita, nella scuola, nella società.
LORO SONO LORO, VOI SIETE VOI

Ogni individuo è unico e inimitabile, nonostante condividiate il DNA...non é vero che vi somigliano..per niente...se non per i tratti somatici.
Ognuno di noi reagisce agli eventi in base alle PROPRIE esperienze e non in base
a quelle dei propri genitori o di qualcun altro.
Non sempre ciò che pensiamo è la verità assoluta....
è semplicemente la NOSTRA VERITÀ!

Ciò che per voi è deprimente, per loro può essere esaltante
Ciò che per voi è irritante, per loro può essere divertente
Ciò che per voi è spietato, per loro può essere stimolante;
le vostre figlie hanno una propria verità, voi la vostra.

Non esistono buoni genitori né cattivi figli o viceversa, ma esistono una moltitudine di individui con un proprio cervello e un proprio cuore.


Siamo stati creati per lasciare traccia del nostro passaggio in questa vita....
lasciate che le vostre figlie calpestino fango, neve, erba o fiori e che lascino la PROPRIA TRACCIA sul terreno....
fate in modo che le loro tracce non diventino INVISIBILI perché fatte sopra a orme più grandi, su un terreno che voi avete già calpestato.



Con Affetto
Azzurra Cavicchioli


Fonte: Azzurra Cavicchioli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio