15 Settembre 2019
[]

news
percorso: Home > news > calcio
www.vigorfucecchio.it

LA CALDA ESTATE VIGORIANA: PAROLA AL D.G. ANDREA COSTANZO

06-08-2019 15:29 - calcio

Calda, caldissima estate per la Vigor: ne parliamo con il direttore generale Andrea Costanzo, in prima linea fin da inizio giugno per dar nuova linfa ad una società che chiudeva un ciclo e ne doveva aprire un altro.

Buonasera direttore generale! Partiamo dall'inizio… che estate è stata? e da quando è iniziata realmente?

Salve a tutti! Un aggettivo per la mia estate? Estenuante.. penso sia quello più adatto. Sono uno che non guarda solo al presente e quindi ero preparato a quello che avrei dovuto passare… ma devo dire che è stato tutto molto duro, sia a livello emotivo che a livello pratico ed organizzativo. Con la beffa di Palmanova si è chiuso uno dei più bei cicli che ho avuto modo di vivere alla Vigor, un ciclo irripetibile e di cui non potrò che ringraziare a vita tutti quelli che ne sono stati degni protagonisti. Abbiamo sfiorato un'impresa incredibile che ha reso pesantissimo il dover ripartire.. ma il tempo era pochissimo e già dal 3 giugno ero al lavoro, ben sapendo di essere in ritardo rispetto agli altri e vista la immensa mole di lavoro che mi aspettava. Fortunatamente amo programmare e in questo senso non partivo da zero: Lorenzo Tazzini si è rivelata una scommessa vincente e mi ha dato una grossissima mano, ritengo che in poco tempo sarà uno dei migliori direttori sportivi su piazza viste la passione e la competenza che mette in campo. Inoltre abbiamo, insieme agli altri dirigenti, voluto dare un segno di continuità e di meritocrazia puntando forte su Accardi, un allenatore che ha fatto miracoli nel nostro settore giovanile e che si meritava un'occasione, senza contare la sua profonda conoscenza dell'ambiente e dei nostri principi di lavoro.

Tanti giocatori hanno deciso di lasciare Fucecchio.. tanti altri ne sono arrivati: come valuti questo avvicendamento?

E' una cosa di cui non bisogna certo stupirsi: sono i normali cicli sportivi che cambiano e che si rinnovano. Come dico sempre passano gli allenatori, passano i dirigenti e anche i giocatori: ma la Vigor continua ad andare avanti, forte della sua storia e delle sue radici. Da un punto di vista invece squisitamente tecnico non posso che dire che abbiamo perso tanto, anzi tantissimo. Giocatori forti e ragazzi eccezionali, protagonisti di un biennio indimenticabile. Con Tazzini, Accardi e gli altri ci siamo messi alla ricerca di profili simili, giocatori e persone di valore che avessero come obbiettivo quello di sposare i principi della nostra società. Tanti ci hanno detto di no, tanti si sono dimostrati poco interessati, ma alcuni hanno accettato di corsa, ben sapendo che alla Vigor avranno la possibilità di lavorare bene, divertirsi e lottare per qualcosa che speriamo possa essere importante.. ma su quello sarà il campo ad essere giudice insindacabile.

Come valuti la nuova squadra che affronterà il massimo campionato regionale?

La valuto in maniera positiva, soprattutto considerando da dove siamo partiti. Abbiamo avuto la fortuna di scegliere e di essere scelti da profili che riteniamo perfetti per le nostre idee di gioco e per ciò che vuol fare il mister. Adesso la palla passa al campo e sarà importante fin da subito trovare la giusta alchimia di spogliatoio: cosa non facile per un gruppo totalmente nuovo, ma noi ce la metteremo tutta per dare a questi ragazzi la possibilità di fare bene. A livello tecnico la squadra mi pare competitiva ed è un buon mix tra fucecchiesi doc e ragazzi da fuori: sono molto contento di avere anche tanti ragazzi del vivaio in pianta stabile a giocarsi il posto in C1, segno che le nostre scelte passate hanno dato ottimi frutti. Insomma sono soddisfatto e spero lo siano tutti.

Oltre alla prima squadra ci dai un giudizio anche sul settore giovanile?

Beh, qua ci sarebbe tanto da dire. Il successo più grande sono gli stages che curati dal nostro responsabile del settore giovanile Giovanneschi (da sempre vicino alla Vigor nonostante gli impegni con altre società sia di calcio a 5 che di calcio a 11) hanno portato fino a 25 ragazzi a sera a provare il Futsal… da questi numeri siamo ripartiti con entusiasmo e adesso posso affermare con gioia che da settembre saremo ai nastri di partenza con una Under 19 forte di 14 elementi (quasi tutti tra 2001 e 2002) e con una nuovissima Under 17 formata da 10 ragazzi 2003 e 2004. Riuscire ad allestire due squadre giovanili è per noi una fonte di soddisfazione incredibile, anche se sappiamo che richiederà una grande energia e moltissimi sforzi da parte di tutti. Di certo è un modo per strutturare ancor di più la nostra società e garantirci un futuro solido.

Insomma una realtà che cresce e che si consolida: chi saranno gli allenatori e gli staff tecnici?

Si l'intento è proprio quello di crescere: in questo senso è da inquadrare anche l'inizio di collaborazione con i Giovani Fucecchio, società di calcio a 11 giovanile d'èlite che ci accoglierà nel nuovo campo in sintetico di Fucecchiello per gli allenamenti della nostra Under 17 che abbiamo deciso di affidare Davide Grancioli. Scelta assolutamente non casuale dato che a Fucecchio Davide è una istituzione e molti ragazzi giovani lo venerano per i suoi risultati nel calcio a 5 e soprattutto nel Torneo delle Contrade. Inoltre Davide viene da una esperienza in questo senso con la under 19 del Montecalvoli, quindi siamo certi che saprà trasmettere a questi giovanissimi ragazzi gli insegnamenti che grandi allenatori come Banchini, Zudetich e Coccia hanno trasmesso a lui. L'obbiettivo è crescere, imparare e divertirsi.. il risultato sarà secondario. Se a fine stagione saremo più dei 10 iniziali.. ecco allora avremo avuto veramente successo aldilà di ogni classifica. Per la Under 19 invece abbiamo deciso di puntare su un tecnico nuovo per il calcio a 5, ma dal grande curriculum nel calcio a 11. Si tratta di Cristiano Allegri, mister con svariati patentini a 11 (Uefa B, primo livello) e con quello di allenatore di base per il calcio a 5. Trattasi di ragazzo dalla grande passione che ha deciso di sposare la nostra causa mettendosi a disposizione massima. Sarà affiancato dal vice Matteo Mancini e siamo sicuri terrà alto l'onore della nostra Under 19 che da quasi un lustro arriva tra le migliori 4 in Toscana. Non sarà semplice visto che anche qua il gruppo è nuovo e con tanti innesti del 2002, ma ce la metteremo tutta.

Per quanto riguarda il parco dirigenti? Novità, cambiamenti?

Estate turbolenta anche a livello dirigenziale. Ci sono state delle defezioni, anche importanti perché persone come Menicucci e Colonna sono pedine importantissime, ma compensate da nuovi arrivi che siamo sicuri ci daranno una bella mano. Accardi potrà contare sulla team manager Barbara Vangelisti, sul nuovo vice Claudio Cecchino e sul collaboratore tecnico Stefano Boldrini. I portieri della prima squadra saranno seguiti da Stefano Cripezzi e da Juri Gamba, con Andrea Stefanelli che supervisionerà il tutto lavorando anche molto sul campo quando disponibile. Lorenzo Tazzini seguirà le varie formazioni nelle molteplici esigenze che avranno ed insieme a lui sul campo avremo gli ex Futsal Empoli Francesco Baldacci e Mauro Del Grande, senza contare il ritorno di Alessio Volpini ad un ruolo attivo a servizio della Vigor.. Naturalmente anche io farò la mia parte dietro le quinte, così come la nostra mente storica Massimo Paroli che si appresta a vivere la sua ennesima stagione a seguito di questa nostra realtà. Sono ancora al lavoro su una possibile pedina che potrebbe lavorare in maniera proficua con i portieri delle due under, ma si sa, quando ci si vuol migliorare non ci si ferma mai.

Quindi non resta che augurare un grande in bocca al lupo per la nuova stagione che inizierà a breve.

Grazie, grazie davvero. Ce la metteremo tutta per fare bene, anche se non sarà facile. Accardi e la prima squadra il 26 agosto saranno al lavoro, le due under inizieranno congiuntamente con la preparazione il 17 settembre. Sicuramente faremo errori, ma affronteremo tutto con la voglia di imparare, crescere e migliorare. Ci tengo a ringraziare tutti per la grande collaborazione che hanno saputo darmi in questi due mesi.. godiamoci qualche giorno di ferie e riposo totale che tra poco si parte!







Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio