26 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > basket
www.pallacanestropiombino.net

L´onore delle armi (commento della sconfitta ad Empoli)

22-12-2013 11:53 - basket
Il Presidente ha detto giustamente non ci piangiamo addosso, ma quando, a 5´41´´ dal termine del primo quarto, vedo Iannilli, il nostro gigante, rimanere a terra, dopo uno scontro duro con Ravazzani, mi giro e di fianco a me in tribuna vedo seduti Caronna e Franceschini, gli altri due pivot del Basket Golfo, vedo la squadra mutilata, che pur con dei limiti oggettivi, lotta meravigliosamente e poi comunque, quasi inevitabilmente, soccombe nel finale, scorro indietro il film dei ricordi e vedo gli innumerevoli e pesanti infortuni, le partite perse all´ultimo secondo,la recente mazzata del giudice sportivo, mi dispiace Presidente ma questo scenario mi fa solo venire in mente il film dei grandi Massimo Troisi e Roberto Benigni ..... "Non ci resta che piangere".
Il film di Empoli continua a girare, Iannnilli prova a rientrare, incitato dal pubblico, a 3´ dal termine del secondo quarto , ma dopo due minuti deve uscire, abbandonando definitivamente la scena, squadra praticamente per tutta la partita senza un pivot di ruolo, contro la squadra con il centro più forte del girone.
Iella maledetta perché la squadra era partita benissimo, i punti che mancavano dagli esterni stavano arrivando e pare anche il gioco, la squadra segna molto 39 punti nei primi due tempi, tira bene, le percentuali al tiro si alzano,, Biancani ispiratissimo 13 punti nei primi due quarti e 16 totali, un Modica da DNA con 18 punti 8 rimbalzi e 26 di valutazione, Magnani che pur non tirando molto, la mette, 2 su 4 nelle bombe, Iardella, seppur come sempre discontinuo, fa 11 punti con 2 su 3 dalla distanza, Malvone e Bianchi che lottano come leoni ringhiando su Ravazzani e Guerrieri, che pur non mettendo, morde gli esterni avversari.
La squadra sta in partita, nonostante giochi senza pivot, Padovano si sgola in panca, il pubblico sugli spalti incita il Piombino, ma come nei film, dove leggendo la locandina, si legge, genere drammatico, proviamo ad immaginare un finale diverso, ma in fondo in fondo sappiamo che non sarà così, la squadra regge fino alla metà del terzo quarto, dove gravata di falli, 36 liberi per gli avversari, e con i polmoni in riserva cede il passo agli avversari.
Ma caro Presidente non si preoccupi, noi ci siamo e ci saremo ancora ad incitare la squadra, come abbiamo fatto ieri, come a Bologna, come sempre, la squadra ha i mezzi, e lo ha dimostrato, per competere anche con le più grandi del girone e in ogni caso non merita assolutamente la posizione che attualmente occupa, la sfortuna prima o poi ci dovrà abbandonare e consentirci di giocarcela alla pari con gli avversari.
Per rimanere nel tema cinematografico, il critico segnala due interpretazioni pessime del ruolo, il nostro Iannilli, non me ne voglia Andrea, che ho sempre difeso da inizio campionato e che reputo un grande giocatore e un grande uomo, ieri ha steccato nel non ripresentarsi più in campo, rimanendo negli spogliatoi mentre la squadra sputava l´anima per cercare di fare la partita, spero ci siano delle buone ragioni, altrimenti anche con una gamba legata al collo o anche con un dolore lancinante, il suo dovere morale era di andare in panchina a sostenere con la sua presenza la squadra.
L´altra parte recitata molto male, almeno nel finale del film, mi dispiace dirlo, perché amo lo sport, quello fatto dai campioni e Ravazzani, almeno per la categoria, è uno di quelli, è quel ditino medio alzato verso gli avversari nel finale, un gesto bruttissimo !!!
Pur capendo la trance agonistica, in una partita del genere dove hai avuto la fortuna di avere il tuo avversario diretto eliminato in partenza, dove i tuoi avversari onorano il campo con grande impegno e correttezza, loro meritavano il terzo tempo come nel rugby ovvero il rispetto e non quel ditino, caro Ravazzani, te lo potevi proprio risparmiare !!!
Chiudo con un augurio sincero di Buone Feste a tutti gli appassionati di basket "Piombinesi e non"
Auguri Stefano Stefanini


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio