19 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > rally

IL RALLY LASCIA MONTECATINI, TRASFERISCE A LARCIANO E SI RINNOVA

01-02-2012 12:29 - rally
Promogip annuncia che la propria gara, con l´edizione numero 28 prevista per il 5 e 6 maggio, lascerà la città termale per trasferirsi a Larciano, in un contesto ove potrà contare forte ed ampia collaborazione con il Comune, la Pro Loco e con la Scuderia Jolly Racing Team.

Il motivo del radicale cambiamento è da ricercarsi nel progressivo disinteresse ed il mancato sostegno economico e logistico da parte dell´Amministrazione Comunale cittadina.

Nuova la location, rinnovato il percorso, volgendo lo sguardo al passato e guardando con decisione al futuro per consegnare a chi corre una gara stimolante ed avvincente.


Montecatini Terme (Pistoia), 01 febbraio 2012

Il 2012 poterà grandi cambiamenti, in seno al Rally "Montecatini Terme e Valdinievole".
Dopo 27 anni di permanenza nella città termale, dove è nato e si é sviluppato sino ad arrivare ad essere una delle gare italiane di rally più apprezzate, il prossimo maggio lascerà la sua storica sede per portarla nella vicina Larciano.
La notizia, presso gli addetti ai lavori ed appassionati sarà certamente presa con forte curiosità in quanto una delle gare più longeve del panorama non solo regionale, lascia quella che sino al 2011 è stata la sua sede esclusiva, oltre che storica.
Si tratta di una scelta evidentemente sofferta, da parte del Comitato Organizzatore che, suo malgrado, si è visto in un certo senso "obbligato" a cercare nuovi stimoli, nuove realtà ed anche nuovi partner per un evento che è sempre stato inteso "della Valdinievole", territorio certamente ricco di manifestazioni di ogni genere ma che comunque con il motorsport ha sempre trovato elementi importanti per valorizzare l´intero comprensorio. Primo fra tutti, degli elementi innanzi citati, la forte ricaduta turistica con le migliaia di presenze di appassionati che la città ed il suo territorio hanno catalizzato negli anni durante lo svolgimento della gara stessa, un fattore che ha sicuramente dato una forte crescita dell´immagine.

Una decisione, quella presa da PROMOGIP, maturata con il tempo, essendo venuti a mancare il sostegno economico, logistico oltre che puramente simbolico da parte soprattutto dell´Amministrazione Comunale di Montecatini Terme. Lo spiega Riccardo Heinen, il presidente del Comitato Organizzatore:
"Il Rally di Montecatini credo sia stato sino all´anno passato l´evento sportivo tra i più datati della Città, si è sempre regolarmente disputato nonostante, negli ultimi anni, le difficoltà economiche abbiano influito non poco sui bilanci. Abbiamo portato centinaia di piloti provenienti da tutte le Regioni, meccanici, spettatori, giornalisti, che hanno diffuso il nome di Montecatini Terme attraverso l´Italia intera. le nostre rassegne stampa, affidate a professionisti del settore, hanno contribuito ulteriormente a far conoscere le realtà locali, rafforzate negli ultimi anni, anche all´estero, grazie al web. L´edizione 2011 ha fatto registrare un record di iscritti, nonostante la situazione economica sempre peggiore, segno evidente della bontà organizzativa e della valenza tecnico-sportiva dell´evento. Abbiamo tuttavia registrato anche fatti poco piacevoli, come il diniego del Patrocinio del Comune di Montecatini Terme, adducendo fumosi motivi ostativi che, in altre Provincie dove organizzo gli stessi eventi, non mi sono stati sollevati e che francamente, a tutt´oggi, mi risultano incomprensibili nonostante un´ attenta rilettura della Legge in materia. Nei mesi passati ho fatto un "disperato" tentativo di avere un appuntamento con l´Assessore allo Sport, finalmente ottenuto dopo circa due mesi, ma non si è arrivati a nulla. Inoltre, in nessuna sede e in nessuna occasione istituzionale, parlando dello sport a Montecatini, si mai è accennato al Rally, come se il nostro fosse un evento di serie B. Tutto questo ha rischiato anche di farmi pensare a chiudere definitivamente il rally, proseguire senza entusiasmo nello sforzo organizzativo e soprattutto senza seguito a Montecatini avrebbe avuto poco senso. Abbiamo trovato, per fortuna, una valida alternativa: Larciano, che ha rivoluto il rally pur dopo la drammatica esperienza del 2010 ed insieme alla Pro Loco ed al Jolly Racing Team si è creata una forte sinergia con il Comune, la cui Amministrazione si è sempre segnalata per sue larghe vedute e soprattutto per il grande impegno vòlto a dare immagine al territorio. Ringrazio Montecatini per tutti gli anni che ci ha ospitati, sicuramente il valore alla gara è stato dato anche dal nome della città, ma adesso si volta pagina, si guarda avanti insieme a persone che credono nella valenza non solo sportiva della gara".

UN NUOVO PERCORSO, DISEGNATO DALLA TRADIZIONE, PER DARE NUOVI STIMOLI A CHI CORRE
Dunque, il Rally sarà chiamato "28. Rally della Valdinievole", nome che era tale all´origine, quando nacque a metà degli anni ottanta, ed avrà ancora forte il sostegno dell´Automobile Club Pistoia. Si torna indietro nel tempo con il nome e nel frattempo si guarda avanti con il forte stimolo del Comune di Larciano, della locale Pro Loco e della Scuderia Jolly Racing Team. Uno sguardo al passato si è dato anche per creare il percorso, che sarà in larga parte rinnovato, punteggiato da sei prove speciali, sei in totale ( quattro differenti ed una soltanto uguale al 2011), che riporteranno alla mente gli anni passati. Si andranno a riprendere tratti di strada che hanno anche fatto la storia del Rally valdinievolino, con l´aggiunta della novità del prologo previsto per la serata di sabato 5 maggio, una prova speciale di circa 5 Km. la quale assegnerà un premio intitolato al compianto Franco Ballerini, destinato al più giovane copilota che avrà siglato il miglior risultato cronometrico.

IL PROGRAMMA DELLA GARA
La partenza avrà luogo da Larciano alle 21,00 di sabato 5 maggio e dopo la prima sfida i concorrenti entreranno nel riordinamento notturno per uscirne l´indomani, domenica 6 maggio alle ore 7,30. seguiranno altre cinque prove speciali intervallate da due riordinamenti (uno a Marliana e l´altro a Chiesina Uzzanese presso la discoteca Don Carlos) ed altrettanti Service Area (sempre nella storica sede del "Don Carlos"). L´arrivo finale, a Larciano, sarà a partire dalle 17,50.
In totale la gara misura 310,240 Km. dei quali 73,390 di distanza competitiva, circa 10 Km. in più dell´edizione 2011.
Il quartier generale della gara, Direzione Gara, Segreteria e Sala Stampa troveranno sono previsti negli ampi e funzionali spazi del Ready Center, in posizione centrale nel paese di Larciano, a pochi metri dalla pedana di partenza/arrivo.

Lo scorso anno la gara venne vinta da Danesi-Rosignoli su una Abarth Grande Punto S2000 (nella foto di Bettiol), su decisione del Collegio Commissari Sportivi, al termine di una rivisitazione delle penalità di vari concorrenti.

www.gip-ser.it

UFFICIO STAMPA
MGTCOMUNICAZIONE - studio Alessandro Bugelli
bugelli@email.it
ACCREDITI ON LINE: www.mgtcomunicazione.com/accredito.asp





Fonte: STUDIO BUGELLI - MGT COMUNICAZIONE

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio