23 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > calcio
www.vigorfucecchio.it

IL MONTELUPO VINCE DI MISURA A FUCECCHIO

14-01-2013 18:47 - calcio
Vigor Fucecchio: Pisano, Dami, Cripezzi, Bennardi, Brancati, Soldaini, Borea, Petrone, Ciampalini, Sarno, Diolaiti n.e. All. Stefanelli

Futsal Montelupo: Scardigli, Orefice, Montisci, Tavormina, Demontis, Simoncini, Lopizzo, Giacomelli, Giovannelli, Lotti,Polverosi, Paolino n.e. All. Poli

Successione reti: Orefice (M), Tavormina (M), aut. Montisci (V), Dami (V), Lopizzo (M).

Il Futsal Montelupo vince con merito a Fucecchio contro una Vigor che subisce la maggior freschezza fisica degli ospiti ma, senza mollare un centimetro, conquista il pari e capitola solo nel convulso finale dove ha inciso in maniera determinante anche un arbitraggio scellerato.
Il primo tempo è quasi tutto di marca ospite, con il Montelupo subito in vantaggio grazie all´opportunismo di Orefice e poi quasi sempre alla ricerca del raddoppio. Pisano però è in grande serata e blocca ogni tentativo da parte di Tavormina, Montisci e compagni, che si mangiano diverse occasioni importanti. Pian piano i vigoriani però conquistano metri di campo e nell´equilibrato finale hanno due buone palle per il pari su cui però non riesce a segnare Borea.
La ripresa di apre sulla falsariga del primo tempo: Pisano miracoleggia due volte su Tavormina e Montisci coglie anche un palo. Orefice si vede negata dall´estremo della Vigor la gioia della doppietta, mentre per la Vigor l´unico pericolo lo crea Brancati. I fucecchiesi sembrano poter trovare un argine alle sfuriate del Montelupo ma all´improvviso Montisci con una grande giocata libera a porta sguarnita Tavormina che non può assolutamente sbagliare. La gara si accende e la Vigor trova subito la rete grazie alla maldestra deviazione nella propria porta di Montisci nel tentativo di spezzare un triangolo Brancati-Petrone. Nemmeno il tempo di esultare che Dami sul secondo palo trova il 2-2 su pregevole assist di Brancati dopo una caparbia azione di Petrone.
L´inerzia della gara passa totalmente in mano alla Vigor ma lo sciagurato arbitro Zappolini (già decisivo a sfavore della Vigor a Scandicci contro il Geraci) decide di rovinare la gara estraendo un rosso diretto a Brancati per fallo di reazione da lui stesso definito involontario (quando nel primo tempo aveva assegnato solo un giallo per un calcione da dietro di Simoncini a Soldaini a palla lontana). La Vigor in inferiorità numerica resiste all´assedio del Montelupo e una volta ripristinata la parità trova anche un clamoroso palo interno con Dami, con la palla che balla lungo tutta la linea di porta senza mai entrare. Siamo nel finale e la partita si fa calda, con l´arbitro che fa dannare entrambe le formazioni: a centrocampo volano spinte e calcioni, col Montelupo che spreca due ghiotti contropiedi per portarsi in vantaggio. Anche la Vigor ci prova ma Scardigli è attento; all´ennesima palla rubata in maniera fallosa senza l´intervento arbitrale, è Lopizzo ad appoggiare in rete per il definitivo 2-3 proprio alla scedere. Nel recupero la Vigor ci prova ma senza fortuna. Finisce quindi 2-3, risultato meritato per il Montelupo che poteva anche vincere di goleada se fosse stato più cinico e preciso sottoporta. Peccato che sia arrivato nel peggiore dei modi cioè nel momento in cui entrambe le squadre avrebbero potuto vincere. Per la Vigor, priva di tutti i centrali difensivi, ancora troppa inesperienze, con la palla malgestita nel convulso finale. Peccato comunque per la sciagurata direzione arbitrale che alla fine ha inciso pesantemente sul risultato.


Fonte: Ufficio stampa Vigor Fucecchio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio