23 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > basket
www.pallacanestropiombino.net

Finalmente vittoria

06-01-2014 00:41 - basket
La volevano tutti il Presidente che tanto si era speso per farci giocare questa partita nel nostro palazzetto, la voleva il coach Padovano che non aveva ancora vinto fra le mura amiche, la volevano i giocatori che erano stanchi di essere belli ma perdenti, la voleva il pubblico, che non vedeva la propria squadra vincere dalla partita con Alessandria, di quasi due mesi fa (la vittoria di Pavia era stata vista da soli 5 tifosi in tribuna) e infine la esigeva la classifica, divenuta deficitaria e pericolosa, lo spettro della retrocessione incombeva minaccioso, anche se nessuno pensa che questa squadra possa rischiarla e l´obiettivo play/off, più consono al potenziale della squadra, rischiava di allontanarsi e quindi vittoria è stata anche se abbiamo dovuto soffrire a lungo prima di gioire.
Partenza micidiale dei piemontesi, che dalla distanza colpiscono con percentuali stellari, 5 su 6 nei primi due quarti, con l´ex Liberati autore di due bombe, Piombino, in partenza sembra ancorata alla sua boa, Iannilli, che nella prima metà del primo quarto tiene in gara i suoi con 7 punti, siamo sul 7 a 9, ma Torino anche dalla media colpisce duro, Raucci e Canelo sembrano dei killer, non sbagliano un colpo, Iannilli, gravato da due falli, deve uscire sul massimo vantaggio della partita per il Cus 9 a 16 a 3´ e 49´´ dal termine, buono però l´impatto di Malvone nel match che insieme ad un Modica, che riconferma la bella prova di Empoli, ricuce lo strappo e firma il primo sorpasso 20 a 19 a 1´ dal termine, una bomba di Ficetti e un contropiede magnifico di Guerrieri con canestro. fallo e tiro libero aggiuntivo fissano il parziale sul 23 a 22 per i locali.
Nel secondo quarto , parte bene Piombino che con Modica e Iardella firma il più 6 a 7´ 39´´ dal riposo lungo, ma la seconda bomba di Liberati riporta sotto gli ospiti, con Iannilli ancora fuori e Malvone che va ad inizio quarto per il terzo fallo commesso, spazio anche per Bianchi, che non è da meno di Malvone e piazza nel periodo 4 punti, si viaggia senza più strappi fino al termine del quarto, che si chiude con punteggio insolitamente alto, 40 a 37, per Piombino solo 3 palle perse e molti punti segnati, la difesa invece penalizzata dalla serata di vena dei tiratori piemontesi.
In un terzo quarto dal punteggio bassissimo, il parziale sarà 9 a 9, la pressione dell´importanza della posta in palio frena la verve delle due squadre, quarto nervoso, con Piombino che torna a perder palloni in quantità industriale, 8 in questo parziale, dall´altra parte Torino esaurisce la vena al tiro, solo 4 volte a canestro dal campo su 13 tentativi, si arriva così all´ultima pausa con situazione immutata, Piombino a più 3 sul 49 a 46 e partita apertissima.
Ficetti in apertura riporta Torino a meno 1, ma sarà l´ultimo squillo di trombe per il Cus, Piombino torna ad esser più concreto e concentrato, 3 sole palle perse contro le 8 degli ospiti, Biancani , Iardella , Modica e Magnani piazzano un 10 a 0 che porta il distacco a più 11 a 4´ e 38´´ dal termine, è il breck decisivo, i piemontesi provano a reagire, riportandosi con Raucci a meno 7 a 3´ e 13´´ dal termine, ma la voglia di vittoria dei piombinesi è più grande, ancora Magnani autore di un buon finale e Iardella respingono i torinesi e la partita si chiude sul 65 a 54.
La differenza l´hanno fatta, la grande difesa di Piombino nel pitturato solo 10 punti concessi agli ospiti, mentre Piombino ne ha messi a segno 40, le palle recuperate 10 a 3 per i locali ed i punti fatti su quelle perse dalla squadra avversaria, 19 contro 11 sempre per il Basket Golfo. Nota positiva, che ci tengo a segnalare, i 4 uomini in doppia cifra e non il solo, solito Iannilli accompagnato al massimo da un altro compagno di squadra ed a conferma della ottima prestazione di squadra anche l´80 di valutazione, mai nemmeno sfiorato quest´anno, il massimo era stato 59 con Tortona, bene anche le percentuali al tiro 58% da due e 75% dai liberi, unica nota stonata l´1 su 11 da tre , ma meglio così vuol dire che abbiamo ancora margini di miglioramento, allora di nuovo a lavoro, a Cento ci aspetta un´altra dura battaglia, sportiva s´intende.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio