24 Luglio 2021
news
percorso: Home > news > rally

CON 93 ISCRITTI L´8° CITTA´ DI AREZZO-RONDE VALTIBERINA E´ PRONTA A DARE IL VIA ALLE SFIDE

27-02-2014 07:39 - rally


AREZZO, 24 febbraio 2014 - L´8° Città di Arezzo - Ronde Valtiberina, quinto e penultimo atto del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra 2013/2014, è oramai alla stretta finale. Il classico countdown per arrivare ad infiammare la sfida con la strada ed il cronometro si sta esaurendo velocemente, questo fine settimana Arezzo ed il suo territorio vedranno accesi i riflettori di una ribalta nazionale di prim´ordine.

In programma per questo fine settimana, l´1-2 marzo, la gara organizzata da PRS Group, prima prova del Campionato ERMS (Emilia Romagna Marche e San Marino), pensata e creata anche con l´appassionata ed importante collaborazione di Valtiberina Motorsport, per l´edizione duemilaquattordici ha conosciuto nuovi stimoli, nuovi input per legarla al territorio e favorirne di esso l´immagine e la comunicazione.

Non a caso si è avuta una forte sinergia con l´Amministrazione Provinciale di Arezzo, con l´Assessorato allo Sport del Comune di Arezzo ed ovviamente della locale delegazione Aci, nella persona del Delegato Provinciale Paolo Volpi. Non da meno è stata forte la collaborazione di Piero Comanducci, persona di grande passione e di forte richiamo nel motorsport internazionale che per anni, con le sue riprese video, ha contribuito ad attribuire una forte immagine alle corse su strada. Comanducci ha lavorato con passione affinché anche questa gara rallistica arrivasse ad avere Arezzo come location esclusiva.

AREZZO ACCOGLIERA´ LA GARA CON UNA LOCATION ESCLUSIVA . . .
Ad Arezzo la gara troverà ampi spazi, luoghi prestigiosi e grande funzionalità logistica: sarà previsto il quartier generale presso il celebre Hotel Continentale, il Parco di Assistenza e riordinamenti, avranno ampi spazi di lavoro, saranno infatti organizzati nella zona dello stadio cittadino mentre la partenza/arrivo saranno da Via Roma, quindi nella zona centrale della città.

. . . E "PIESSE" MONDIALE
Molto dell´interesse suscitato da questa rinnovata edizione della gara è stato dato dalla proposta della Prova Speciale, l´unica da percorrere quattro volte con lo scarto del peggiore risultato siglato. Sarà un luogo di culto di molti appassionati, una "piesse" che ha segnato la storia. Storia mondiale. Dopo due anni verrà infatti riproposta l´Alpe di Poti, di 14,050 chilometri. Gli appassionati se la ricordano ai tempi del "Sanremo" e del "San Marino", un mix di spettacolo e sensazioni uniche sia per chi corre che per coloro che la potranno seguire a bordo strada.

I BEN 93 ISCRITTI CONFERMANO LA GRANDE ATTESA
Già dalla prima edizione la proposta della Ronde Valtiberina ha soddisfatto tutti, appassionati, addetti ai lavori ed ovviamente anche i piloti e le squadre. L´edizione che sta per "andare in onda" non si sottrarrà a questa vera e propria consuetudine. Ne è la conferma il plateau di adesioni, arrivate ai 93 equipaggi iscritti, una lunga lista di qualità sia in termini di piloti che di vetture. Non sarà facile fare pronostici, sicuramente i quattro passaggi sul tecnico percorso dell´Alpe di Poti saranno un notevole esame per tutti quanti. Occhi puntati su Alessandro Taddei, ben equipaggiato con una Citroen C4 WRC, quindi "papabile" al successo, così come Simone Romagna, iscritto con una Ford Focus WRC. Terzo nella classifica assoluta provvisoria, avrà da guardarsi dal leader Luciano Cobbe (Ford Focus WRC), che lo precede di soli tre punti mentre potrebbe creare "scompiglio" per il podio il veronese Luca Hoelbling (Ford Focus WRC), che però non è iscritto al Campionato Raceday. Tra le cinque S2000 iscritte da seguire sarà la prestazione del giovane trevigiano Giacomo Costenaro (Peugeot 207) ed anche quella dell´evergreen veneto Tiziano Gecchele (idem) oltre che interessante sarà vedere le prime mosse del bresciano Biolghini con la Skoda Fabia S2000. L´umbro Francesco Fanari (Mitsubishi Lancer Evo IX gr. N), lo sloveno Darko Peljhan (idem), il "Re" degli sterrati nazionali Giuseppe "Pucci" Grossi (Mitsubishi Lancer Evo IX gr. R), l´altro veneto Michele Piccolotto (Mitsubishi Lancer EVO IX gr. N) ed anche il romagnolo Bruno Bentivogli (Subaru Impreza) movimenteranno sicuramente le posizioni alte della classifica promettendo anche spettacolo.
Lotta aperta anche tra le vetture a due ruote motrici: il fiorentino Alessandro Landini cercherà la gara d´effetto con la fida Suzuki Swift S1600, ma dovrà vedersela con diversi ottimi interpreti delle "tuttoavanti" , a partire dal sammarinese Jader Vagnini (Renault Clio R3), al friulano Fabrizio Martinis (Citroen DS3 R3), oltre che con il friulano Federico Laurencich (Renault Clio R3). Ci sarà poi da seguire anche le vicende delle vetture più "piccole", spesso guidate però da "grandi" piloti, capaci di performance di alto livello, quelle che potranno portarli molto in alto in classifica assoluta.

Lo scorso anno la gara venne vinta dai sammarinesi Colombini-Bizzocchi , su una Skoda Fabia S2000.

PROGRAMMA DI GARA

DISTRIBUZIONE ROAD BOOK e VERIFICHE SPORTIVE ANTE-GARA
Sabato 1 marzo 2014 dalle 08.30 alle 12.30
presso Stadio, via Gramsci - Arezzo

VERIFICHE TECNICHE ANTE-GARA
Sabato 1 marzo 2014 dalle 09.00 alle 13.00
presso Stadio, via Gramsci - Arezzo

RICOGNIZIONI AUTORIZZATE
Sabato 1 marzo 2014 dalle 12.00 alle 17.00
Sono previsti n° 3 passaggi controllati sulla prova speciale
I
SEQUENZA DI GARA
- Lunghezza della Prova Speciale "Alpe di Poti" Km 14,050 da ripetere 4 volte
- Lunghezza totale del percorso di Km 270 circa
- Partenza: Sabato 1 marzo 2014 alle ore 18.31
- Riordino in: Sabato 1 marzo 2014 alle ore 18.51
- Riordino out: Domenica 2 marzo 2014 alle ore 07.31
- Arrivo e premiazione sul palco: Domenica 2 marzo 2014 alle ore 17.30

www.prsgroup.it

www.raceday.it

PRS GROUP Srl
Via del Lavoro n. 372
Zona Artigianale Ponte Rosso 47835 SALUDECIO - RN
Tel. e Fax 0541-987806
e-mail: info@prsgroup.it




Fonte: MGT COMUNICAZIONE
COBBE, LEADER DELLA SERIE RACEDAY (foto Zini)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio