20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > basket
www.pallacanestropiombino.net

Basket Golfo vs Cus Torino

31-12-2013 18:55 - basket
Il nostro 2013 ed i prossimi avversari
Anno nuovo vita nuova si dice, ci lasciamo alle spalle un 2013 contraddittorio, fatto di alti e bassi, la cavalcata per la promozione della prima parte dell´anno, con il big match decisivo contro Monsummano e la festa contro Empoli, occasioni da palazzo gremito e tifosi festanti e poi la seconda parte dell´anno, la nuova stagione agonistica, il campionato di DNB tanto agognato, in estate molti cambiamenti per non farci trovare impreparati come nel 2010/11, ma dopo un inizio promettente con la vittoria su Cento, arrivano i problemi, gli infortuni di Franceschini, Magnani, Modica, Caronna ed infine Iannilli, la squadra brillante vista con gli emiliani scompare e si impantana, divenendo macchinosa e imprecisa in attacco, salvandosi solo per la grande intensità difensiva.
Arrivano le brutte sconfitte di Piacenza, Livorno, Montecatini e quella in casa con Cecina, partita tutto cuore, gettata via dai piombinesi, con Rischia che a pochi secondi dal termine firma il decisivo sorpasso, le uniche due vittorie arrivano con Castelfiorentino ed Alessandria, dopo prove non certo esaltanti e arrivano solo grazie a due grandi prestazioni difensive, dopo la vittoria con Alessandria la società decide, comunque, il cambio della guida tecnica, via Bini arriva Coach Padovano.
Si inizia il ciclo Padovano con una vittoria, rocambolesca in rimonta, a Pavia, sembrerebbe il viatico giusto per ripartire, ma la squadra fatica a metabolizzare le idee del nuovo coach, non sfrutta l´incontro interno con Mortara, perdendo anche qui in modo incredibile, dilapidando un vantaggio importante, con Mossi che non perdona e ci punisce con una bomba a 4´´ dal termine.
Arriva il ciclo terribile, una dietro l´altra le prime tre in classifica, non certo la miglior medicina per un malato già malconcio, la squadra si batte con grandissimo impegno, ma la forza degli avversari, gli infortuni e altri "eventi esterni" divengono ostacoli insormontabili e così, sommando Mortara, sono 4 sconfitte consecutive.
Piove sul bagnato, arriva anche la squalifica del campo, per il dopo Piombino Tortona, 3 giornate, ma è qui che accade quel qualcosa che potrebbe essere la chiave di volta della stagione, il Presidente Lolini segna una bomba da tre da metà campo, no non sono impazzito, la cancellazione della squalifica si può proprio paragonare ad una prodezza di un campione sul campo di gioco.
Per gli scaramantici, questo può essere davvero interpretato come un segno del destino, è arrivata dunque l´ora di ripartire, arriva il Cus Torino che, con il massimo rispetto dovuto ad ogni avversario, non è certo un entità aliena come Fortitudo e Derthona, ma una squadra con cui si può competere alla pari.
I tempi sono maturi, la squadra deve finalmente riuscire a mettere sul campo ciò che gli chiede il coach e anche tirar fuori la qualità dei propri singoli per interrompere questa serie negativa e rilanciare il nostro campionato.
Il Cus Torino arriva a Piombino con 10 punti frutto delle vittorie in casa con Empoli, Pavia e Montecatini e di quelle in trasferta a Mortara e Livorno, è il secondo peggior attacco del girone, dopo il nostro ed è la squadra che, nel girone, tira meno di tutti da tre.
Squadra complessivamente giovane, Fevola è il veterano, ala classe 85, arrivato quest´anno da Marostica DNB, ottimo tiratore dalla distanza col 43%, assente però da inizio dicembre per un problema alla spalla destra, per ordine di età, viene poi il livornese Persico, pivot di 208 cm classe 87 ex Lauretana Biella, serie A, arrivato a Torino dopo un lungo stop per un grave infortunio, buon rimbalzista, ottimo stoppatore dopo un avvio di campionato così così, le sue prestazioni sono in forte crescita, l´ultimo arrivato del mercato, ma il primo per rendimenti è il play Dominicano classe 89 Juan Carlos Canelo, 4° negli assist con 3.5 a partita e miglior marcatore della squadra con quasi 13 di media, per lui un passato con la Fortitudo in serie A, ha giocato anche nelle coppe europee, è la volta dei classe 90 con il napoletano Raucci ala grande al 5° anno con il Cus, giocatore dai rendimenti non altissimi, ma costantemente in doppia doppia punti/valutazione, è anche discreto rimbalzista, altro classe 90 e altro fedelissimo Cus, la guardia Ficetti, 4° anno a Torino, poi si passa ai 92 e troviamo l´ex di turno, il nostro Davide Liberati play/guardia fra i protagonisti anno passato della nostra promozione in DNB, arrivato a Torino, in chiusura di mercato, ha trovato spazi importanti 27´ di media in campo confermando le sue buone qualità nel tiro pesante col 41%, altro 92, altro toscano, il pivot Tuci 205 cm ex Monsummano ed ex Legadue con Pistoia, che sta facendo molto bene a Torino con 17´ di media in campo, 7.7 punti e 4.2 rimbalzi, come per Persico altro ottimo stoppatore.
Completano la rosa i giovanissimi Mollura ala classe 93, possibile titolare, ma lungodegente per infortunio, la guardia Sodero anche lui del 93, proveniente dall´esperienza in DNB a Francavilla e Alberti, ala classe 94 fresco di convocazione in nazionale under 19.
Nell´ultima uscita, la sconfitta netta in casa contro la Fortitudo 69 a 84 , partita già difficilissima, con i torinesi costretti a giocarla, come detto, senza Fevola infortunato.


Fonte: Addetto Stampa Stefanini Stefano

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio