23 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > volley
www.polisportivacasciavola.com

B2, ALLA PEDIATRICA IL DERBY PISANO

21-01-2014 17:43 - volley
PEDIATRICA CASCIAVOLA - GRUPPO LUPI SAN MINIATO 3-1 (25/21 25/20 25/27 25/21)

Alla fine vittoria da tre punti doveva essere per la Pediatrica Casciavola e così è stato. Un successo da molte fonti già pronosticato ma che non era per nulla scontato fatti i conti con tutti i problemi di queste settimane, con assenze importanti anche dell'ultima ora che hanno costretto i tecnici biancazzurri a sconvolgere l'assetto tattico a poche ore dall'inizio della gara.
Vero è che anche la formazione avversaria si presentava a questo appuntamento con molti problemi di organico, ma è altrettanto vero che ognuno deve guardare in casa propria e fare la "guerra" con i soldati che ha a disposizione.

In casa Pediatrica indisponibili entrambi i liberi titolari Modena e Bernardini, Ghilardi in campo nonostante un fastidioso mal di schiena che le ha impedito di allenarsi in settimana, capitan Roni ancora non al top per i postumi dell'influenza... i tecnici hanno le loro belle gatte da pelare dovendo far quadrare il cerchio facendo i conti anche con la pressione data dall'essere favoriti.

Dunque confermata Campus in regia, Ghilardi opposta, al centro Chini e Scandella, bande Roni e Papeschi con Francesconi re-inventata nel ruolo di libero, compito che ha svolto con grande applicazione e personalità.
Inevitabili e comprensibili alcuni scollamenti in fase di ricezione e soprattutto difesa che hanno punteggiato qua e la' l'intero match di Pediatrica, ma grazie alla tenacia delle nostre ragazze in campo che hanno saputo soffrire e tenere duro, ed anche all'avversario non certo irresistibile, la gara ha preso la piega giusta per i nostri colori.
La partita non è stata molto bella, molta la tensione in campo in entrambi i quadrati: Pediatrica che conferma di essere bella e di saper giocare molto meglio con le squadre più forti, capaci di dare motivazioni maggiori ma anche di dare una maggiore velocità al gioco. San Miniato che per evidenti limiti tecnici disputa una gara sotto-ritmo non permettendo a Roni & C di portare il motore in temperatura.
Solita scontata tattica del mister giallorosso Manetti, che incentra tutto il match sulla marcatura stretta di Papeschi, sulla quale si concentra il servizio ospite (ottima comunque la risposta in ricezione della nostra atleta) e che veniva regolarmente marcata a vista dal muro più alto avversario. Il risultato è stato quello di limitare l'impatto di Papeschi sulla gara (al termine per lei solo 8 i punti messi a segno), ma al contempo le altre attaccanti ed i centrali casciavolini hanno potuto godere di maggiore libertà piazzando molti palloni a terra da tutte le posizioni del campo, ben orchestrate in questo da una Campus in ottima forma.
Quattro parziali tutti abbastanza combattuti, Pediatrica che riesce a chiuderli con qualche affanno salvo il terzo, perso ai vantaggi.

Numerosissima e molto corretta la grande cornice di pubblico, quasi equamente distribuita tra i due schieramenti. Sicuramente un pubblico meno rumoroso e presente rispetto ad altre occasioni di confronto tra espressioni delle due società di punta del panorama volleystico pisano, che d'altra parte non sono solite incontrarsi nel campionati di serie ma solo nel giovanile di vertice.
E nonostante tutto, nonostante certe illazioni gratuite sulla paventata possibilità che la gara potesse uscire dai binari della sportività (non si sa su quali basi qualcuno ha scritto questa fesseria), tutto i è svolto nella massima regolarità, con il team di Tagliagambe e Pardini che si è meritatamente aggiudicato questo importantissimo derby incamerando l'intera posta in palio.

Domenica dunque abbiamo vinto e godiamo alla grande di questo successo. Una vittoria che pesa come un macigno sulla grande e ormai storica rivalità tra le due società, in una gara che, dopo gli assaggi del trofeo Assigenia nel precampionato, è però solo un primo round e forse neanche il più importante. Tra neanche due settimane infatti ci sarà la riedizione della sfida in salsa Under 18.
Ma nonostante tutti gli sforzi fatti dalla federazione per evitare il carico di tensione e responsabilità della finalissima unica, dopo tutte le polemiche dello scorso anno sulla sede della finale e sui criteri di assegnazione e sullo spostamento in extremis in campo neutro, dopo tutte le recriminazioni seguite alla dir poco infelice direzione di gara della finale della scorsa stagione, in pratica la gara di lunedì 3 febbraio (che forse verrà anticipata a domenica essendo la serie B2 ferma per la fine del girone d'andata) salvo improbabili sorprese sarà quella che decreterà la regina della provincia.

Le squadre non saranno le stesse della B2 se non per una percentuale: noi con il sestetto casciavolino-cecinese che potrà giocare con l'entusiasmo che lo contraddistingue e la mente sgombra sapendo di avere poco da perdere; di la dalla rete la formazione sanminiatese costretta a vincere che, costruita con il dichiarato intento dell'approdo al nazionale, potendo contare sull'apporto di Poggi e Colzi, sarà altrettanto o forse più forte del sestetto schierato in B2, anche se questo avesse potuto schierare le assenti.


Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio