26 Settembre 2018
[]

news
percorso: Home > news > rally

Al 39° Rally Citta´ di Pistoia si corre sulle strade della tradizione

14-09-2018 13:31 - rally
L´evento, in programma per il 6 e 7 ottobre è valido per la Coppa Italia Rally
ed ha il coefficiente 1,5 per il campionato regionale Aci Sport

Il percorso e la logistica generale ricalcheranno l´edizione passata.



Pistoia, 14 settembre 2018 Da poco oltre una settimana il 39° Rally Città di Pistoia, è entrato nella sua fase decisiva, quella delle iscrizioni, periodo che si allungherà sino a venerdì 28 settembre.

In programma per il 6 e 7 ottobre, la gara organizzata da Pistoia Corse, con la sempre appassionata collaborazione dell´Automobile Club Pistoia, per il terzo anno consecutivo fa parte della Coppa Italia Rally, nello specifico della terza zona, della quale sarà il quarto ed ultimo appuntamento, oltre che valida per il Campionato Regionale Toscano Aci Sport a coefficiente 1,5. Diverse poi saranno le validità "promozionali", quelle date dai Trofei indetti dalle case costruttrici. Il "Pistoia" sarà efficace per ben quattro serie marchiate Renault, il Trofeo Clio R3, il Trofeo Clio R3T, il Trofeo Twingo R1 ed il "Corri con Clio" ed insieme a loro vi sarà il Trofeo Peugeot.

Confermata quindi la presenza delle vetture "World Rally Car", le regine delle corse su strada e certamente la validità per il vivace ed anche incerto, come classifica, daranno grande interesse al momento sportivo così come allo spettacolo, un ingrediente che nel rally pistoiese non è mai comunque mancato.


I CARATTERI DEL PERCORSO SI ISPIRANO ALLA TRADIZIONE
Saranno quattro diverse, le prove speciali, due per il sabato ed altrettante per la domenica entrambe da correre due volte, per un totale quindi di otto sfide cronometrate per 90,900 chilometri. Sfide che saranno le stesse del 2017, con alcune lievi varianti previste per ovviare a limitazioni logistiche e/o difficoltà presenti nei luoghi attraversati. Teatri di grandi confronti, sempre spettacolari, che hanno certamente segnato la storia del rallismo toscano. Ecco la descrizione delle "Piesse":

P.S. 1-3 "SARRIPOLI" Km. 10,260
E´ una delle prove storicamente più temute del "Pistoia": quest´anno viene proposta invertita nel senso di percorrenza rispetto al 2016, tornando così alla tradizione, e si alternerà con la "San Baronto" nella giornata di sabato 7 ottobre. La partenza coincide con l´uscita dal piazzale che si trova alla fine dell´abitato di Momigno, dove un tratto misto molto stretto medio/veloce porta gli equipaggi alla prima inversione sinistra che si immette sulla celebre prova di Gello: da qui inizia il tratto veloce dove si susseguono l´inversione al bivio di Grati, lo scollinamento nel punto più alto della prova e la discesa verso il paese di Sarripoli, il tratto più insidioso dove si "stacca il tempo". Sul finale la strada crea un mix medio/veloce pianeggiante alternato a discese brevi e insidiose.



P.S. 2-4 "SAN BARONTO" Km. 6,860
Solitamente veniva affrontata come prima prova del rally, per . . . "rompere il ghiaccio" e prendere confidenza con le vetture. Quest´anno verrà invece disputata con gli equipaggi già rodati dal primo passaggio sulla prova di Sarripoli. La prova viene ricollocata nel suo start abituale sul tratto iniziale della SP9 "del San Baronto": fondo regolare, largo e veloce, dove si da sfogo alla cavalleria fino all´inversione che immette nella strada che porta a Mungherino. La parte finale presenta la sede stradale più contenuta e un tratto pianeggiante appena riasfaltato.

P.S. 5-7 "MONTEVETTOLINI" Km. 8,160
Si potrebbe definirla la "colonna vertebrale" intorno alla quale si sviluppa il Rally Città di Pistoia: larga, veloce, con fondo regolare e al tempo stesso insidiosa per la sua forte pendenza in discesa. Anticamente la prova era denominata "Pozzarello" e correva fino all´ingresso della località Cantagrillo, ma nel tempo è stato necessario un accorciamento del tratto finale per limitarne le velocità di punta. Si parte dal versante Monsummanese della SP27 in località Pozzarello, affrontando una salita inizialmente leggera che diventa molto ripida dopo aver costeggiato il borgo medievale di Montevettolini; il muro in salita prosegue fino allo scollinamento che lancia gli equipaggi in un tratto di falsopiano iniziale, seguito dalla lunga e impegnativa discesa in gran parte sottobosco che richiede precisione nelle violente frenate ma anche decisione nell´affrontare curve in appoggio in cui "fidarsi" non è sempre facile. Infine, un ultimo tratto in falsopiano con fondo leggermente irregolare conduce verso la fine della prova.

P.S. 6-8 "CASORE" Km. 20,170
E´ la più lunga fra le quattro prove speciali (20,260 km.) ed è una delle prove più "antiche" del Rally Città di Pistoia (fu introdotta fin dagli inizi, nei primi anni ´80, in seguito le furono preferite altre prove, ma è sempre poi tornata a far parlare di sé): è un tracciato molto tecnico, attraversa due diversi crinali e presenta molti tipi di asfalto e di andature. La partenza della prova è appena fuori la frazione Castagno e si snoda per i primi 6 km lungo una salita stretta, prevalentemente sottobosco, con aderenza incerta e continui cambi di ritmo fino alla località Casore del Monte, dove inizia il tratto in discesa più largo e veloce che porta al cambio strada per "La Sassa". La terza parte della prova inizia pianeggiante, con un tratto veloce di 1,5 km che introduce alla seconda salita, composta inizialmente da una prima serie di tornanti ed allunghi seguiti da un misto stretto, e successivamente da una seconda serie di tornanti più ravvicinati che segnano la fine della prova. Lo scorso anno è stata la determinante ai fini delle classifiche.



MOLTE CONFERME DALLA LOGISTICA
Dopo la fortunata edizione dello scorso anno, quella che segnò il ritorno della gara in centro a Pistoia, con partenza ed arrivo in Piazza Gavinana (il "globo") e forte di un percorso consolidato grazie alla grande tradizione, Pistoia Corse ha riconfermato in ampia parte il format del 2017, vale a dire due giorni di gara, con la stessa logistica e le stesse dinamiche di svolgimento.

Dalla conferma appunto della partenza/arrivo di nuovo in centro, ai riordinamenti previsti a Monsummano Terme, Pistoia e Quarrata, alla zona assistenza di nuovo concentrata a Ponte Stella (Via Redolone).

Il quartier generale sarà di nuovo ubicato anch´esso in centro a Pistoia, alla sede dell´Automobile Club Pistoia (Via Ricciardetto), le operazioni di verifica amministrativa e tecnica saranno alla concessionaria Fiat Brandini nella zona industriale "Sant´Agostino", lo Shakedown, il test con le vetture da gara, nella zona di Montemagno, anche in questo caso come fatto lo scorso anno.

Il 38° Rally Città di Pistoia beneficia del patrocinio e del sostegno delle Amministrazioni Locali, dalla Provincia di Pistoia al Comune di Pistoia, oltre ai Comuni di Lamporecchio, Larciano, Marliana, Monsummano Terme, Quarrata e Serravalle Pistoiese.



Fonte: MGT COMUNICAZIONE

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.toscanasport.net e accedere ad alcuni servizi quali richieste di informazioni è necessario effettuare la registrazione al sito www.toscanasport.net
Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti ed eventuali offerte del settore sportivo esclusivamente dal nostro gruppo. I dati hanno lo scopo di poter fornire nome utente e password all´iscritto per poter pubblicare notizie sportive su toscanasport.net.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@toscanasport.net. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è Italiasport.net s.r.l., via Provinciale Francesca Nord n. 92 - 56020 Santa Maria a Monte (PI) - tel. 0587704012 / fax 0587949900, e-mail: info@italiasport.net. Responsabile designato è Marco Angiolini.
Per ulteriori informazioni:
info@italiasport.net
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio